copia

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

copia f (pl.: copie)

  1. (letterario)in gran numero, in abbondanza
  2. facoltà di conferire del proprio senza preoccupazione
  3. riproduzione conforme di un oggetto o di un testo scritto
    • copia manoscritta, copia dattiloscritta, copia fotostatica
    • gli alunni hanno ricopiato il loro tema in bella copia

Voce verbale

copia

  1. seconda persona singolare dell'indicativo presente di copiare
  2. seconda persona singolare imperativo di copiare

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈkɔpja/

Sillabazione[modifica]

cò | pia

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino copia ossia "abbondanza"; derivato da cum ovvero "con", e opis ossia "facoltà, mezzi"

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Traduzione

riproduzione di un originale
seconda persona singolare dell'indicativo presente di copiare
seconda persona singolare imperativo di copiare

Francese[modifica]

Voce verbale

copia

  1. terza persona singolare dell'indicativo passato remoto di copier

Pronuncia[modifica]

Etimologia / Derivazione[modifica]

vedi copier

Latino[modifica]

  1. abbondanza, gran numero, gran quantità
  2. (militare) truppa, milizie, soldatesche, esercito, forze militari
  3. (di oratore o di discorso) facondia, eloquenza,abbondanza di parole, ricchezza di argomenti
  4. occasione, facoltà, possibilità, opportunità

Altri progetti[modifica]