concionare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Intransitivo[modifica]

concionare (vai alla coniugazione)

  1. (letterario) tenere una concione, ovvero un discorso pubblico dai toni gravi e solenni
  2. (per estensione), (ironico) parlare in modo magniloquente e con poco costrutto

Transitivo[modifica]

concionare (vai alla coniugazione)

  1. (letterario) pronunciare (parole, discorsi etc.) ad alta voce, con tono grave e solenne

Hyph.png Sillabazione[modifica]

con | cio | nà | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /konʧoˈnare/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino contionari, infinito presente attivo di contionor, "parlare in pubblico", da contio, "concione, discorso pubblico", a sua volta una contrazione di conventio, "assemblea, incontro pubblico"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

pronunciare parole o discorsi ad alta voce