Vai al contenuto

verismo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

verismo (Wikipedia approfondimento) m inv

  1. (letteratura) movimento letterario nato in Italia alla fine del diciannovesimo secolo, ispirato dal positivismo e dal naturalismo francese, con cui ha in comune la tendenza a rappresentare tutti gli aspetti della realtà, compresi quelli meno gradevoli

Sillabazione[modifica]

ve | rì | smo

Pronuncia[modifica]

IPA: /veˈrizmo/

Etimologia / Derivazione[modifica]

da vero, a sua volta dal latino vērus

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Ora il verismo era malfamato in Italia; il verismo per molti era sinonimo di trivialità e di meccanismo; il verismo era un movimento fuori delle tradizioni paesane; il verismo intonava l'arte ad uno sperimentalismo scientifico, quasi davvero essa fosse un momento anteriore dello spirito umano destinata ad essere assorbita dalla facoltà logica e scientifica della mente; il verismo insomma era la moda di oltralpe, l'immoralità zoliana, la vita bruta, il trionfo della fotografia, l'arte positivamente documentata! »

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione

Altri progetti[modifica]