pedico

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

SPQRomani.svg Latino[modifica]

Terza declinazione
  singolare plurale
nominativo pedīcō pedīcōnēs
genitivo pedīcōnĭs pedīcōnŭm
dativo pedīcōnī pedīcōnĭbŭs
accusativo pedīcōnĕm pedīcōnēs
vocativo pedīcō pedīcōnēs
ablativo pedīcōnĕ pedīcōnĭbŭs

Open book 01.svgSostantivo

pedico m sing, terza declinazione (genitivo: pediconis)

  1. (volgare) omosessuale, pederasta, sodomita (di ruolo attivo)

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

pedico (vai alla coniugazione) prima coniugazione (paradigma: pedīcō, pedīcās, pedīcāvī, pedīcātum, pedīcāre)

  1. (volgare) inculare, sodomizzare, fare sesso anale attivo con

Hyph.png Sillabazione[modifica]

pĕ | dī | cō

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /peˈdiː.koː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /peˈdi.ko/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dall'aggettivo greco antico παιδικός, letteralmente "fanciullesco, da bambino", ma con accezione omoerotica anche in greco, nel senso di "relativo al fanciullo amato"

Info zoom icon.svg Uso / Precisazioni[modifica]

tanto come sostantivo che come verbo, il termine si riferisce all'omosessualità attiva; il corrispondente sostantivo per un omosessuale passivo è cinaedus o pathicus (come verbo si utilizzano invece le voci passive di pedico). Si noti inoltre che, nella Roma antica, l'omosessualità era generalmente stigmatizzata, ma quella passiva era considerata molto meno virile, e dunque più condannabile, di quella attiva, ragion per cui poeti satirici come Marziale, nel XXVIII epigramma del secondo libro sopra riportato, afferma che Sestilio non sia un pedico, lasciando intendere che possa essere un cinaedus, un'accusa ben più infamante

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

discendenti in altre lingue

Books-aj.svg aj ashton 01.svg Termini correlati[modifica]

Gnome-go-down.svgGnome-go-up.svg Varianti[modifica]