Vai al contenuto

pavimento

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

un pavimento
un pavimento

Sostantivo

pavimento (Wikipedia approfondimento) m sing (pl.: pavimenti)

  1. (architettura) in un ambiente chiuso, la superficie sulla quale si cammina, generalmente rivestita da materiali lisci
  2. (anatomia) pavimento della bocca: la superficie inferiore della cavità boccale
  3. (geografia) pavimento abissale: il fondo oceanico oltre i 3000 metri di profondità

Sillabazione[modifica]

pa | vi | mén | to

Pronuncia[modifica]

IPA: /paviˈmento/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino pavimentum da pavio ossia "battere", "assodare battendo" e quindi: (suolo) battuto

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Traduzione

Latino[modifica]

Sostantivo, forma flessa[modifica]

pavimento n

  1. dativo singolare di pavimentum
  2. ablativo singolare di pavimentum

Verbo

Transitivo[modifica]

pavimento (vai alla coniugazione) prima coniugazione (paradigma: pavīmentō, pavīmentās, pavīmentāvī, pavīmentātum, pavīmentāre)

  1. (architettura) pavimentare, lastricare

Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /pa.wiːˈmen.toː/

Etimologia / Derivazione[modifica]

Parole derivate[modifica]

discendenti in altre lingue

Altri progetti[modifica]