nano

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Aggettivo

nano m sing

   singolare   plurale 
 maschile    nano    nani 
 femminile    nana    nane 
  1. (biologia) (anatomia) (medicina) di persona, animale e pianta che per ragioni organiche o patologiche non raggiunge nel suo sviluppo il limite naturale minimo comune agli individui della sua specie
    • palma nana, razza nana
  2. (astronomia) stella nana, di dimensioni e lucentezza inferiori a quelle del Sole
  3. (architettura) (di) struttura architettonica di piccole dimensioni

Un esempio: Giuseppe

Sostantivo

nano (Wikipedia approfondimento) m sing (pl.: nani)

  1. (per estensione) individuo particolarmente basso di statura
un nano

Sillabazione[modifica]

nà | no

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈnano/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino nanus, che deriva dal greco νᾶνος

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Il nano della regina, che aveva la più piccola statura che mai si fosse vista in quel paese, quando ebbe trovato un uomo tanto più piccino di lui diventò insolentissimo, e non faceva altro che offendermi e tormentarmi. Mi guardava con cipiglio fiero e sdegnoso, e mi derideva sempre per la mia corporatura quando mi passava vicino, durante le mie conversazioni coi signori e le signore di corte, e aveva sempre qualche parola pungente sulla mia piccolezza »

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Alterati[modifica]

Traduzione

Vedi le traduzioni
persona di bassa statura

Giapponese (Scrittura romaji)[modifica]

Pronuncia kanji[modifica]

nano (hiragana なの)

  1. pronuncia kun'yomi di

Altri progetti[modifica]