Vai al contenuto

invisus

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Latino[modifica]

participio perfetto
aggettivo di I classe
singolare
maschile femminile neutro
nominativo invīsus invīsă invīsum
genitivo invīsī invīsae invīsī
dativo invīsō invīsae invīsō
accusativo invīsŭm invīsăm invīsum
vocativo invīsĕ invīsă invīsum
ablativo invīsō invīsā invīsō
plurale
maschile femminile neutro
nominativo invīsī invīsae invīsă
genitivo invīsōrum invīsārum invīsōrum
dativo invīsīs invīsīs invīsīs
accusativo invīsōs invīsās invīsă
vocativo invīsī invīsae invīsă
ablativo invīsīs invīsīs invīsīs

Aggettivo

invisus m sing

  1. inviso, malvisto, odiato, disprezzato

Aggettivo

invisus m sing

  1. invisibile, non visto
  2. (per estensione) nuovo, inedito, sconosciuto, mai visto prima

Voce verbale

invisus

  1. participio perfetto di invidĕo

Voce verbale

invisus

  1. participio perfetto di invīsō

Sillabazione[modifica]

ĭn | vī | sŭs

Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /inˈwiː.sus/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /inˈvi.sus/

Etimologia / Derivazione[modifica]

Uso / Precisazioni[modifica]

come tutti i participi verbali latini, oltre alla funzione prettamente verbale può assumere il ruolo di aggettivo e di sostantivo (participio sostantivato)

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

discendenti in altre lingue