Vai al contenuto

distorsione

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

distorsione (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: distorsioni)

  1. (medicina) allontanamento di un'articolazione dalla sua posizione originaria
  2. (fisica) cambio di forma di un'onda a causa dell'attraversamento di un componente fisico non lineare
  3. (musica) in alcuni sottogeneri della musica rock, accentuazione del segnale di una chitarra elettrica da parte di componenti elettronici particolari, in grado di produrre un segnale sonoro finale forte e ruvido
  4. (statistica) mancato approfondimento di un dato quantitativo

Sillabazione[modifica]

di | stor | siò | ne

Pronuncia[modifica]

IPA: /distorˈsjone/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino tardo distorsio che deriva da distorquēre cioè "storcere" ; da distorcere

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • distorsione della realtà: indica il tentativo di alterare la verità oppure avere pensieri erronei, volontariamente o involontariamente

Traduzione

(senso figurato)
modificazione in negativo

Altri progetti[modifica]

Altri progetti[modifica]