Vai al contenuto

calcolo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

calcolo (Wikipedia approfondimento) m sing (pl.: calcoli)

  1. (matematica) insieme di procedimenti aritmetici e logici per risolvere problemi
  2. (informatica) ciascuna delle operazioni messe in un atto da un computer per produrre, cambiare e trasmettere informazioni e dati
    • potenza di calcolo, numero di istruzioni eseguibili in un secondo da un computer, che normalmente si misura in milioni di istruzioni al secondo
  3. (medicina) concrezione patologica di una cavità corporea

Voce verbale

calcolo

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di calcolare

Sillabazione[modifica]

càl | co | lo

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈkalkolo/

Etimologia / Derivazione[modifica]

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Varianti[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • far calcolo su qualcuno o qualcosa

Traduzione

insieme di procedimenti logici e aritmetici
concrezione patologica in un organo
prima persona singolare dell'indicativo presente di calcolare

Altri progetti[modifica]