Vai al contenuto

affamato

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Aggettivo

affamato m sing

   singolare   plurale 
 maschile    affamato    affamati 
 femminile    affamata    affamate 
  1. che patisce la fame
  2. (senso figurato) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

Sostantivo

affamato m sing

   singolare   plurale 
 maschile    affamato    affamati 
 femminile    affamata    affamate 
  1. colui che patisce la fame

Voce verbale

affamato

  1. participio passato di affamare

Sillabazione[modifica]

af | fa | mà | to

Pronuncia[modifica]

IPA: /affaˈmato/

Etimologia / Derivazione[modifica]

deriva da affamare

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Così dice il Signore: "Non consiste forse (il digiuno che voglio) nel dividere il pane con l'affamato, nell'introdurre in casa i miseri, senza tetto, nel vestire uno che vedi nudo, senza trascurare i suoi parenti? »
(Libro di Isaia 58,7, testo CEI 2008)

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • a chi è affamato ogni cibo è grato

Traduzione

aggettivo, che patisce la fame
sostantivo, colui che patisce la fame
participio passato di affamare