Aiuto:Traduzioni

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Il Wikizionario è un dizionario multilingue, e come tale per ciascuna parola italiana andrebbe (idealmente) inserita la sua traduzione in tutte le altre lingue. Si noti che solo i lemmi in italiano devono riportare le traduzioni (essendo questo il wikizionario in lingua italiana), e i lemmi in lingua straniera dovrebbero riportare come definizioni le relative traduzioni italiane.

Le traduzioni vanno inserite in una apposita sezione, che, come riportato nel Wikizionario:Manuale di stile, deve essere posta per ultima. Il titolo della sezione è generato dal template {{-trad-}}, e le varie traduzioni sono contenute in un cassetto aperto dal template {{trad1}} e chiuso dal {{trad2}}. Di seguito le istruzioni per formattare correttamente la sezione e utilizzare tali template.

Istruzioni in breve[modifica]

Chi è già esperto del codice wiki e delle linee guida di Wikizionario, può attenersi alle seguenti istruzioni.

Per inserire in maniera corretta la traduzione bisogna seguire il seguente schema:

  • {{-trad-}}
  • {{trad1}} (con una breve definizione (glossa) dell'accezione cui si riferiscono le traduzioni dopo il |)
  • un elenco puntato: ":*", con il codice nella lingua tra due graffe, i due punti":" e il link alla parola
  • chiudere il template delle traduzioni con {{trad2}}

un esempio (per "velocemente") è:
{{-trad-}}
{{trad1|in modo veloce}}
:*{{en}}: [[quickly]]
{{trad2}}
Se il lemma ha più definizioni vanno creati più cassetti ripetendo {{trad1}} e {{trad2}}, aggiungendo ogni volta nel {{trad1}} l'accezione di riferimento. Ad esempio per "rosa"
{{-trad-}}
{{trad1|pianta a fiore}}
:*{{en}}: [[rose]]
{{trad2}}
{{trad1|colore}}
:*{{en}}: [[pink]]
{{trad2}}

Le sezioni seguenti riportano delle spiegazioni più dettagliate, rivolte a chi dovesse avere dei dubbi o comunque bisogno di maggior approfondimento

Istruzioni dettagliate[modifica]

Lemmi con un solo significato/accezione[modifica]

Quando il lemma in oggetto ha un significato univoco, la sezione va organizzata come segue:

{{-trad-}}
{{trad1|}} <!-- con un'eventuale breve definizione (glossa) dopo il | -->
:* {{en}}: <!-- traduzione inglese -->
:* {{es}}: <!-- traduzione spagnola --> 
:* {{ISO}}: <!-- ...e così via in ordine alfabetico, dove ISO è ovviamente il codice ISO della lingua --> 
{{trad2}}

Che genera:

(titolo della sezione)
<eventuale glossa>
  • inglese: <!-- traduzione inglese -->
  • spagnolo: <!-- traduzione spagnola, e così via -->

Se il lemma ha una definizione univoca non è strettamente necessario inserire una glossa nel {{trad1}} (il template genera un titolo standard per il cassetto se il parametro è vuoto); tuttavia è fortemente consigliato, perché non è impossibile che un altro utente in futuro inserisca un'ulteriore definizione (Wikizionario è un progetto dinamico) lasciando così le traduzioni non divise. Si prega di ricordare di chiudere sempre il cassetto con un {{trad2}} dopo l'elenco delle traduzioni, altrimenti il cassetto ingloba le fonti e qualunque testo posto dopo di esso.

Se l'elenco di traduzioni è lungo, è possibile (e suggeribile) spezzarlo su due colonne inserendo, a metà dell'elenco, il template {{mid}}.

Quando il lemma di cui si stanno indicando le traduzioni è un sostantivo, è inoltre buona regola, se la lingua lo prevede, indicare di fianco a ogni traduzione il genere grammaticale, con ''m'' (per maschile), ''f'' (femminile) o ''n'' (neutro).

Infine, se la traduzione è in una lingua che non utilizza l'alfabeto latino, è bene indicare accanto ad essa la sua trascrizione (tra parentesi).

Lemmi con più significati/accezioni[modifica]

Quando il lemma ha diverse definizioni relative a significati o accezioni diverse, le traduzioni vanno conseguentemente suddivise in base al significato cui si riferiscono, ripetendo i template {{trad1}} e {{trad2}} per generare i vari cassetti (e specificando nel primo tale significato con una glossa. La sintassi in questo caso è quindi:

{{-trad-}}
{{trad1|glossa relativa al primo significato}}
:* {{en}}: <!-- traduzione inglese --> 
:* {{es}}: <!-- traduzione spagnola --> 
:* {{ISO}}: <!-- ...e così via in ordine alfabetico, dove ISO è ovviamente il codice ISO della lingua -->
{{trad2}}
{{trad1|glossa relativa al secondo significato}} 
:* {{en}}: <!-- traduzione inglese --> 
:* {{es}}: <!-- traduzione spagnola, e così via --> 
{{trad2}}

E di seguito, se necessario, aggiungendo altri cassetti per tutte le definizioni/accezioni in questione. Si noti che in questo caso la glossa è assolutamente obbligatoria; essa dovrebbe essere ragionevolmente stringata ma al tempo stesso sufficientemente esauriente da permettere di capire a quale significato facciano riferimento le traduzioni. Si prega di NON utilizzare mai i numeri per distinguere le varie definizioni (ovvero non usare glosse del tipo "significato 1", "significato 2" e così via), per il semplice motivo che, sul lungo periodo, la numerazione potrebbe facilmente cambiare: è sufficiente che qualcuno inserisca una ulteriore definizione in cima all'elenco per scombinare completamente l'ordine numerico.

Facendo un esempio pratico, modellato sul lemma "rosa" nei due significati di "pianta a fiore" e "colore", una buona soluzione potrebbe essere la seguente:

{{-trad-}}
{{trad1|pianta a fiore}}
:* {{fr}}: [[rose]] ''f''
:* {{ja}}: [[バラ]] (bara)
:* {{en}}: [[rose]]
{{trad2}}
{{trad1|colore}}
:* {{fr}}: [[rose]] ''m''
:* {{ja}}: [[ピンク]] (pinku)
:* {{en}}: [[pink]]
{{trad2}}
<nowiki>

che genera:

(titolo della sezione)
pianta a fiore

Si noti come anche in questo caso valgano le regole generiche viste nella sezione precedente: spezzare l'elenco, se troppo lungo, con un {{mid}}, ed indicare il genere grammaticale dei sostantivi e la trascrizione delle parole in lingua non latina come illustrato nell'esempio.

Aggiungere una singola traduzione in una tabella[modifica]

Se si vuole aggiungere una nuova traduzione ad una tabella già presente, è sufficientemene inserirla, seguendo l'ordine alfabetico della lingua, fra quelle in elenco, seguendo la stuttura:

:* {{ISO}}: [[<traduzione>]]

dove ISO è sempre il codice ISO della lingua. Se nel lemma sono presenti più cassetti, relativi ad altrettante accezioni, è ovviamente indispensabile inserire la traduzione nel cassetto corretto. Ad esempio, se si volesse aggiungere nel lemma "rosa" la traduzione tedesca relativa alla pianta a fiore (Rose), si è sufficiente inserire nell'elenco del relativo cassetto (identificato dalla glossa del {{trad1}}) il codice:

:* {{de}}: [[Rose]] ''f''

posizionandolo secondo l'ordine alfabetico (la "T" di tedesco).

Esempio di tabella[modifica]

Di seguito una tabella (incompleta) di traduzioni da copiare e inserire nei lemmi italiani. Di fianco al template della lingua inserite la traduzione racchiusa tra doppie parentesi quadre ([[]]).

N.B.: la tabella non contiene tutti i template di traduzione, che si possono aggiungere seguendo l'ordine alfabetico della lingua e non del template.

Nuvola filesystems www.png Traduzione