Vai al contenuto

volatile

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Aggettivo

volatile m e f sing(pl.: volatili)

  1. (biologia) (zoologia) di animale fornito di ali che gli permettono il volo
  2. (fisica) (chimica) di sostanza che evapora con molta facilità
  3. (elettronica) (informatica) (tecnologia) (ingegneria) (di) unità di memoria, spesso a semiconduttore, il cui contenuto di informazioni è perduto in caso di mancanza di alimentazione elettrica
  4. (economia) (commercio) (finanza) di variabile economica poco stabile e di andamento difficile da prevedere

Sostantivo

volatile m sing (pl.: volatili)

  1. definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

Sillabazione[modifica]

vo | là | ti | le

Pronuncia[modifica]

IPA: /voˈlatile/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino volatĭlis che deriva da volare cioè "volare"

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Traduzione

chimica
che vola
Vedi le traduzioni

Inglese[modifica]

Aggettivo

volatile

  1. (chimica) volatile
  2. (senso figurato) mutevole, incostante, volubile, capriccioso
  3. (senso figurato) allegro, gaio, brioso
  4. (senso figurato) esplosivo, pericoloso
  5. (senso figurato) precario, instabile