Vai al contenuto

tracotanza

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

tracotanza f sing

  1. atteggiamento arrogante o insolente

Sillabazione[modifica]

tra | co | tàn | za

Pronuncia[modifica]

IPA: /trakɔˈtantsa/

Pronuncia[modifica]

IPA: /trakoˈtantsa/

Etimologia / Derivazione[modifica]

deriva da oltracotanza; Dal latino tracotantia col medesimo significato. Parola composta da trans, forma latina per "tra", "al di là", e cōgĭtāre, "pensare". Ha quindi il significato di "andare oltre con il pensiero", "spingersi con il pensiero oltre la giusta misura", più nello specifico si usa per indicare una persona insolente, oltracotante, arrogante. Tale termine è la trasposizione latina del termine greco ὕβρις (Hýbris) che significa letteralmente "eccesso", "superbia", "orgoglio" o "prevaricazione", con riferimento particolare all'oltraggio della divinità. Probabilmente derivato dal greco ὑπέρ (hyper) cioè "sopra", "oltre". Vedi superbo.

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione