razzismo

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

razzismo (Wikipedia approfondimento) m sing

  1. (sociologia) (politica) insieme di teorie politiche e sociali secondo cui la specie umana è in realtà un insieme di etnie biologicamente differenti e gerarchicamente ineguali
  2. (familiare) ogni atteggiamento di intolleranza verso gruppi di persone identificabili attraverso la loro cultura, religione, etnia, sesso, sessualità, aspetto fisico o altre caratteristiche
    • ormai oggigiorno è già abbastanza arduo parlare di popoli, a maggior ragione per le razze appunto teorizzate nel razzismo in passato

Sillabazione[modifica]

raz | zì | smo

Pronuncia[modifica]

IPA: /ratˈtsizmo/

Etimologia / Derivazione[modifica]

derivazione di razza

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«A: Mamma, cos'è il razzismo? B: Mangia, o chiamo l'uomo nero. »

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione

Altri progetti[modifica]