omofobia

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

omofobia (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: omofobie)

  1. (sessualità) (sociologia) (psicologia) paura dell'omosessualità e/o conseguente avversione contro gli omosessuali, basata sul pregiudizio
  2. odio patologico per l'omosessualità, in particolare per quella maschile

Hyph.png Sillabazione[modifica]

o | mo | fo | bì | a

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /omofoˈbia/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

da "omo" contrazione di omosessuale, e da -fobia (dal greco -ϕοβία ossia "paura"), dalla radice ϕοβέομαι ovvero "temere"; significa quindi "paura degli omosessuali"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Dobbiamo tutti impegnarci per eliminare l'omofobia, che ancora oggi impedisce la pari opportunità di esercitare diritti e doveri che sono la base della democrazia »

Books-aj.svg aj ashton 01.svg Termini correlati[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

Gnome-globe.svg Traduzione

Vedi le traduzioni

Altri progetti[modifica]