outsider

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

outsider m f invariante (pl.: outsiders)

  1. (forestierismo) (sport) nello sport, atleta rivelazione della gara
  2. (forestierismo) persona che si impone inaspettatamente nel proprio campo; uomo nuovo
  3. (forestierismo) chi sta ai margini, chi è emarginato
  4. (forestierismo) (arte) chi brillando nell'arte non si identifica in nessuna corrente
  5. (forestierismo) (economia) in economia, azienda rimasta fuori da una associazione o da un consorzio

Hyph.png Sillabazione[modifica]

out | si | der

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /,awtˈsajder/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

deriva dalla locuzione inglese outer side, a sua volta composta da out e side, Propriamente: "colui che sta fuori"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

Vedi le traduzioni

Flag of the United Kingdom.svg Inglese[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

outsider

  1. estraneo, forestiero