rivelazione

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

rivelazione f sing (pl: rivelazioni)

  1. (religione) relativa ad un dogma
  2. (per estensione) il presentare a tutti quello che è sottratto alla vista, ignorato dai più, destinato unicamente ad alcuni individui
  3. (senso figurato) il trasmettere verità e/o segreti
  4. (per estensione) avere una non comune percezione intellettiva, uditiva, visiva grazie a sapienza, intelligenza e conoscenza oppure vivere un'esperienza iniziatica
  5. (gergale) rendere noto a qualcuno qualcosa di inconfessabile

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ri | ve | la | zió | ne

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino revelatio derivazione. di revelare cioè "rivelare"

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • mi ha fatto una rivelazione sconcertante: detto da un individuo che vorrebbe confessare qualcosa su qualcuno

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Vi dichiaro dunque, fratelli, che il vangelo da me annunziato non è modellato sull'uomo; infatti io non l'ho ricevuto né l'ho imparato da uomini, ma per rivelazione di Gesù Cristo. »

Fairytale down blue.pngFairytale up blue.png Varianti[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

Vedi le traduzioni
  • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line