lezione

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

lezione  (Wikipedia approfondimento) f sing (pl: lezioni)

  1. (scuola) istruzione che l'insegnante trasmette da a uno o più studenti senza intervallo in un periodo di tempo prefissato
    • oggigiorno persino le lezioni universitarie sono più accessibili anche ai non iscritti
  2. lavata di capo

Hyph.png Sillabazione[modifica]

le | zió | ne

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: / le'tsione/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino lectio ovvero "lettura", derivazione di legĕre ossia "leggere" perché anticamente gli insegnanti tenevano le lezioni leggendo i libri inerenti alle materie di insegnamento

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Il fatto che gli uomini non imparino molto dalla storia è la lezione più importante che la storia ci insegna »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • dare una ("bella") lezione [a qualcuno]: per ripicca, "banale" ostilità, per senso d'inferiorità, rancore, ecc. ecc. ecc. è il tentativo di procurare danni momentanei o permanenti senza considerare appieno le leggi né le conseguenze di un illecito

Nuvola filesystems www.png Traduzione

Vedi le traduzioni
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Lemmario italiano, Garzanti linguistica edizione on line
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
  • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line
  • Alessandro Masi, "Ai politici non piace la lezione dei latini" in "Sette" (settimanale del "Corriere della sera" ), 17 ottobre 2014 pagina 26

Altri progetti[modifica]