ironia

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

ironia  (Wikipedia approfondimento) f sing (pl: ironie)

  1. (linguistica)(filosofia) finzione del proprio pensiero con parole che vogliono dire il contrario di ciò che si vuole esprimere, ma con tono che lascia capire il vero sentimento
  2. (per estensione)(linguistica)(psicologia) espressione di scherno o derisione
  3. (filosofia) svalutazione eccessiva, reale o simulata della propria condizione, di se stessi o del proprio pensiero

Hyph.png Sillabazione[modifica]

i | ro | nì | a

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /iro'nia/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino ironīa, dal greco εἰρωνεία cioè "dissimulazione, finzione"; anche dal greco εἴρων -ωνος dissimulatore, finto

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«La libertà comincia dall'ironia »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]


Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]



Nuvola filesystems www.png Traduzione

arguzia, sottigliezza
  • italiano
    • Vocabolario, Treccani edizione online
    • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
    • Tullio De Mauro, Il nuovo De Mauro, Internazionale.it edizione on line
    • Paravia, "De Mauro dizionario dei sinonimi e dei contrari" edizione on-line (non più attiva)
    • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
    • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
    • Dizionario di italiano (sapere.it), De Agostini edizione on line
    • Lemmario italiano, Garzanti linguistica edizione on line
    • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line

Altri progetti[modifica]