favola

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

favola  (Wikipedia approfondimento) f (pl.: favole)

  1. (letteratura) breve racconto in prosa o versi dove parlano e agiscono animali o cose inanimate, e che contiene un insegnamento morale
  2. (storia), (diritto) nel diritto medievale, accordo stretto con giuramento tra i componenti di una comunità di vicini per regolare rapporti di comune interesse, di solito per determinare le colture delle terre e le libertà e gli obblighi degli utenti
  3. (familiare) tipico dialettale romanesco, gergale "na favola!", si riferisce a qualcosa di meravigliosamente azzeccato, stupendo, talvolta divertente. Insomma: consapevolmente perfetto!

Hyph.png Sillabazione[modifica]

fà | vo | la

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /'favola/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino fabula, derivazione di fari, ossia "parlare", a sua volta dal greco φημί

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Da non confondere con[modifica]

  • fiaba: la fiaba ha come protagonisti esseri umani ( principi, principesse) o di aspetto umano (fate, gnomi, ecc.), mentre la favola ha come protagonisti gli animali (la volpe, la rana ...ecc.)

Nuvola filesystems www.png Traduzione

fiaba
racconto di fantasia con morale

bandiera multilinguistica spagnola Spagnolo[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

favola

  1. fábula

Altri progetti[modifica]