Vai al contenuto

antenna

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

[3] Una comune antenna per la ricezione di programmi televisivi.

Sostantivo

antenna (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: antenne)

  1. (marina) asta di legno che sta di traverso all'albero e serve a mantenere distesa la bandiera
  2. (elettronica) dispositivo elettronico per mandare e ricevere segnali elettrici in forma di onde radio e viceversa
    • Il 14 settembre del 2015, l’antenna gravitazionale LIGO ha rivelato per la prima volta in maniera diretta il passaggio di un’onda gravitazionale, generata dalla collisione tra due buchi neri avvenuta a quasi un miliardo e mezzo di anni-luce dalla Terra
  3. per antonomasia, il dispositivo per ricevere i segnali televisivi
  4. (per estensione) emittente radiofonica
  5. (per estensione) emittente televisiva
    • è una delle antenne più apprezzate
  6. (zoologia) organo sensoriale di insetti

Sillabazione[modifica]

an | tén | na

Pronuncia[modifica]

IPA: /anˈtenna/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino antenna col medesimo significato marinaresco, e usato anche come termine comune per palo o asta, da cui gli altri significati

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • drizzare le antenne: mettersi in ascolto, prestare attenzione

Traduzione

dispositivo per ricevere segnali radio
dispositivo per trasmettere segnali radio
organo sensoriale

Inglese[modifica]

Sostantivo

antenna (pl.: antennas)

  1. (elettronica) antenna (dispositivo per ricevere e mandare onde radio)
  2. (anatomia) antenna (organo sensoriale di insetti o altri animali)
  3. (senso figurato) senso

Latino[modifica]

Sostantivo

antenna f

  1. (nautica) antenna, pennone

Varianti[modifica]

Altri progetti[modifica]