aceto

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

bandiera italiana Italiano[modifica]

Una cantina piena di botti di aceto

Sostantivo

aceto (Wikipedia approfondimento) m sing (pl.: aceti)

  1. (gastronomia) prodotto della fermentazione acetica di liquidi alcolici
    • l' aceto serve per insaporire i cibi

Sillabazione[modifica]

a | cè | to

Pronuncia[modifica]

IPA: /aˈt͡ʃeto/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino ăcētum, simile ad acer ossia "acre"

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«il popolo stava a vedere; i capi invece deridevano Gesù dicendo:" Ha salvato altri! Salvi se stesso, se è lui il Cristo di Dio, l'eletto". Anche i soldati lo deridevano, gli si accostavano per porgergli dell'aceto e dicevano: Se tu sei il re dei Giudei, salva te stesso. Sopra di lui c'era una scritta. Costui è il re dei Giudei »

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Traduzione

Latino[modifica]

Sostantivo, forma flessa[modifica]

aceto n

  1. dativo singolare di acētum
  2. ablativo singolare di acētum

Voce verbale

aceto

  1. seconda persona singolare dell'imperativo futuro attivo di acĕo
  2. terza persona singolare dell'imperativo futuro attivo di acĕo

Sillabazione[modifica]

ă | cē | tō

Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /aˈkeː.toː/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /aˈt͡ʃe.to/

Etimologia / Derivazione[modifica]

  • (forma flessa sostantivale) vedi acētum
  • (voce verbale) vedi acĕo

bandiera campana Napoletano[modifica]

Sostantivo

aceto m

  1. acido

Altri progetti[modifica]