taglia

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo[modifica]

taglia f sing (pl: taglie)

  1. (metrologia) misura di un capo di vestiario;
  2. (storia) termine con cui erano chiamate alcune tasse;
  3. ricompensa gravante sulla testa di un fuorilegge;

Open book 01.png Voce verbale[modifica]

taglia

  1. 3ª pers sing indicativo presente di tagliare
  2. 2ª pers sing imperativo presente di tagliare

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ta | glia

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /'taʎʎa/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

nel senso metrologico deriva dal francese antico "taille" derivato di "tailler" ossia "tagliare". Incerto l'etimo degli altri significati; c'è chi propone il latino "talea" che significa "ramoscello, bastoncino", da cui l'uso antico di chiamare "taglia" il bastoncino sul quale si incidevano le tacche di contrassegno che dovevano provare una reciproca obbligazione, soprattutto in denaro; altri propongono "*tacula" come diminutivo del basso latino "tacus" ossia "imposizione" e dunque "tassa" da cui poi "ricompensa in denaro pubblico"; altri ancora propongono l'estensione del significato metrologico nel senso di "misura di denaro" da cui parallelamente si sono sviluppati sia il significato antico di "tassa" e poi, successivamente, quello di "ricompensa"

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]