spade

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

il seme di spade nelle carte da gioco napoletane

Open book 01.png Sostantivo, forma flessa[modifica]

spade f pl

  1. plurale di spada
  2. (giochi) (carte) uno dei quattro semi delle carte da gioco italiane e spagnole
    • asso di spade
    • la briscola è uscita di spade

Hyph.png Sillabazione[modifica]

spà | de

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈspa.de/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dall'accusativo plurale del latino "spatha" ("spada") che è "spathas", attraverso il volgare "*spathaj"; nelle carte napoletane in ogni carta di questo seme sono raffigurate una o più spade.

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

Flag of the United Kingdom.svg Inglese[modifica]

Open book 01.svgSostantivo[modifica]

spade (pl: spades)

  1. vanga, badile
  2. (giochi) una carta del seme di picche
    • play a spade: gioca una picche
  3. (spregiativo) persona dalla pelle scura: negro, negra

Open book 01.svgVerbo[modifica]

spade (3° persona sing. presente spades, participio presente spading, passato semplice e participio passato spaded)

  1. vangare

Hyph.png Sillabazione[modifica]

spade

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

/speɪd/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

L'attrezzo deriva dall'anglosassone "spadu"; la radice indoeuropea è "*spa-" da cui anche il greco antico "σπάθη (spàthē)" ossia "pala" o "asse di legno". Il seme delle carte presumibilmente deriva dall'italiano "spade", il seme delle carte napoletane corrispondente alle "picche", anche questo imparentato col greco antico "σπάθη (spàthē)" attraverso il latino "spatha" ossia "spada". L'uso dispregiativo del termine deriva dal colore nero delle carte di picche.