estroverso

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

estroverso m

  1. (psicologia) che tende all'estroversione
  2. che è cordiale, gioviale, che ama comunicare con gli altri
  3. (per estensione) coraggioso e con distaccato fervore
    • spesso un carattere estroverso esorcizza la paura o allontana il pericolo
   singolare   plurale 
 maschile    estroverso     estroversi  
 femminile    estroversa     estroverse  

Open book 01.svgSostantivo

estroverso m

  1. (psicologia) chi tende all'estroversione

Open book 01.svgVoce verbale

estroverso

  1. participio passato maschile singolare di estrovertere

Hyph.png Sillabazione[modifica]

e | stro | vér | so

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /estro'vɛrso/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

deverbale di estrovertere, dal latino extra cioè "fuori" e da vertĕre ossia "volgere, tendere a"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

Vedi le traduzioni



  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Dizionario di italiano (sapere.it), De Agostini edizione on line
  • La Rizzoli Larousse, Enciclopedia Universale, edizione on-line
  • Alessandro Masi, "Esserre estroverso aiuta, più di un social" in "Sette" (settimanale del "Corriere della sera" ), 9 ottobre 2015 pagina 25