Vai al contenuto

decreto

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

decreto (Wikipedia approfondimento) m sing (pl.: decreti)

  1. (storia) (politica) (diritto) deliberazione del potere amministrativo o giudiziario

Voce verbale

decreto

  1. prima persona dell'indicativo presente di decretare

Sillabazione[modifica]

de | cré | to

Pronuncia[modifica]

IPA: /deˈkreto/

Etimologia / Derivazione[modifica]

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Alterati[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • cancellazione di un decreto: ciò avviene quando un decreto non ha più valore né effetto

Traduzione

prima persona dell'indicativo presente di decretare

Latino[modifica]

Sostantivo, forma flessa[modifica]

decreto n

  1. dativo singolare di decretum
  2. ablativo singolare di decretum

Voce verbale

decreto

  1. dativo maschile singolare del participio perfetto (decretus) di decernō
  2. ablativo maschile singolare del participio perfetto (decretus) di decernō
  3. dativo neutro singolare del participio perfetto (decretus) di decernō
  4. ablativo neutro singolare del participio perfetto (decretus) di decernō

Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /deː.kreː.toː/

Etimologia / Derivazione[modifica]

vedi decretum, decretus, decernō

Altri progetti[modifica]