Vai al contenuto

compressus

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

Latino[modifica]

participio perfetto
aggettivo di I classe
singolare
maschile femminile neutro
nominativo compressus compressă compressum
genitivo compressī compressae compressī
dativo compressō compressae compressō
accusativo compressŭm compressăm compressum
vocativo compressĕ compressă compressum
ablativo compressō compressā compressō
plurale
maschile femminile neutro
nominativo compressī compressae compressă
genitivo compressōrum compressārum compressōrum
dativo compressīs compressīs compressīs
accusativo compressōs compressās compressă
vocativo compressī compressae compressă
ablativo compressīs compressīs compressīs
Quarta declinazione
  singolare plurale
nominativo compressŭs compressūs
genitivo compressūs compressŭŭm
dativo compressŭī compressĭbŭs
accusativo compressŭm compressūs
vocativo compressŭs compressūs
ablativo compressū compressĭbŭs

Sostantivo

compressus m sing, quarta declinazione (genitivo: compressus)

  1. compressione, pressione, atto del pressare o comprimere
  2. stupro, violenza carnale

Voce verbale

compressus

  1. participio perfetto di comprimō

Sillabazione[modifica]

cŏm | prĕs | sŭs

Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /komˈpres.sus/
  • (pronuncia ecclesiastica) IPA: /komˈpres.sus/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal verbo comprimō

Sinonimi[modifica]

Varianti[modifica]

Uso / Precisazioni[modifica]

come tutti i participi verbali latini, oltre alla funzione prettamente verbale può assumere il ruolo di aggettivo e di sostantivo (participio sostantivato)