Vai al contenuto

complice

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Aggettivo

complice m e f sing (pl.: complici)

  1. che assume comportamento di complicità

Sostantivo

complice m e f sing (pl.: complici)

  1. chi, in accordo con altre persone, prende parte attiva o secondaria nell'organizzazione o nell'esecuzione di un progetto o azione criminosa o comunque moralmente riprovevole
  2. (per estensione) chi assume un comportamento in accordo o intesa con altra o più persone
  3. (diritto) in diritto penale, colui che partecipa in concorso con altri ad un'azione criminosa o colpevole
  4. cosa, evento o situazione che favorisce un'azione o un comportamento

Sillabazione[modifica]

còm | pli | ce

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈkɔmplit͡ʃe/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino complex ossia "coinvolto"; formato da con- con- e da plectĕre cioè "allacciare

Sinonimi[modifica]


Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione

(aggettivo)
(per estensione)
Vedi le traduzioni