Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Flag of the People's Republic of China.svg Cinese[modifica]

(vai ai composti)

Hanzi tradizionale e semplificato; 3 tratti, radicale 39 ()+0

Pronuncia (pinyin):

Significato (come carattere):

  1. figlio

Open book 01.svgSostantivo

ordine dei tratti
ordine dei tratti (animazione)
  1. figlio, bambino
  2. seme, bacca (soprattutto in parole composte)
  3. oggetto di piccole dimensioni (soprattutto in parole composte)

Suffisso

  1. suffisso di moltissimi sostantivi altrimenti costituiti da una singola sillaba; in questi composti è utilizzato unicamente per il suo valore fonetico, a prescindere dal significato semantico
  2. (letterario), (obsoleto) maestro, titolo storicamente utilizzato per riferirsi ai grandi maestri della filosofia o delle arti

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

Ascolta la pronuncia :

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

carattere derivato da pittogramma, originariamente rappresentante un bambino in fasce. Il pittogramma si ritrova già nelle iscrizioni su ossa oracolari risalenti all'età del bronzo, e successivamente sulle incisioni bronzee di epoca Zhong; le immagini sottostanti ne illustrano l'evoluzione grafica fino alla forma attuale

Flag of Japan.svg Giapponese[modifica]

Chinese conversion icon.svg Kanji[modifica]

(vai ai composti)

Kanji base (Kyōiku kanji) di grado 1; 3 tratti, radicale 39 ()+0

Significato (come carattere):

  1. donna


Open book 01.svgNome proprio

(hiragana , romaji Shi) oppure (hiragana , rōmaji Ne)
  1. il topo, il primo dei dodici rami terrestri

Prefisso

Kanji in questo lemma

Grado: 1
kun'yomi
(hiragana , romaji ko-)
  1. oggetto subordinato o derivato da un altro oggetto
    • 会社。
    がいしゃ。
    Kogaisha
    sussidiario/accessorio.
    • いぬkoinu
    cucciolo

Prefisso

Kanji in questo lemma

Grado: 1
on'yomi
Kanji in questo lemma

Grado: 1
on'yomi
(hiragana , romaji shi-) oppure (hiragana , rōmaji su-)
  1. bambino
  2. oggetto subordinato o derivato da un altro oggetto
  3. oggetto che possiede una determinata proprietà (a volte diminutivo)
    • 中性ちゅうせいchūseishi
    neutrone (neutro e piccolo)

Open book 01.svgSostantivo

(hiragana , romaji ko)
  1. bambino
    男の
    おとこの
    Otoko no ko
    un bambino (maschio)
  2. versione più piccola di un altro oggetto
    • きのkinoko
    fungo
    • 竹のたけのtakenoko
  3. (fig.) ragazza, specialmente se desiderata

Suffisso

(hiragana , romaji -ko)
  1. suffisso usato per nomi femminili
  2. (raro) suffisso per nomi maschili
  3. oggetto che possiede una determinata proprietà (a volte diminutivo)
    • ふりfuriko
    pendolo
  4. (ittiologia) uova (di pesce) (solo se preceduto da un prefisso relativo ai pesci)
    明太
    飛び

Suffisso

(hiragana , romaji -shi) oppure (hiragana , rōmaji -su)
  1. bambino
  2. oggetto subordinato o derivato da un altro oggetto
  3. oggetto che possiede una determinata proprietà (a volte diminutivo)
    • 中性ちゅうせいchūseishi
    neutrone (neutro e piccolo)

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

come kanji, derivato dal corrispondente carattere cinese

Info zoom icon.svg Uso / Precisazioni[modifica]

  • In alcuni composti si trova ma ha perso il significato. Per via di questa perdita di significato in questi casi il suo uso è opzionale.
  • In qualche composto si leggerà ji o zu per il rendaku.

Altri progetti[modifica]