valere

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo[modifica]

Intransitivo[modifica]

valere  (vai alla coniugazione)

  1. avere forza, avere potere, avere dominio
    • il tuo aiuto vale molto, non vale nulla
  2. avere merito, avere pregio
    • questo suo consiglio vale poco, vale tantissimo
  3. avere prezzo, avere valore
    • quanto vale questo quadro?
  4. essere valido, essere vero, essere reale
    • vale ciò che ho detto prima

Transitivo[modifica]

valere

  1. meritare
    • il suo sforzo gli valse la vittoria

Hyph.png Sillabazione[modifica]

va | lé | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /va.ˈle.re/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

Dal latino valēre che significa essere forte, vigoroso, valido, valoroso, in salute, riferito a persona. Dal latino volgare ci sono rimasti solo i significati figurati, presenti ma poco usati nel latino classico

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]