occhio

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
occhio di un falco
occhio di un uragano
uovo all'occhio di bue

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo


occhio  (Wikipedia approfondimento) m sing (pl: occhi)

  1. (anatomia) organo sensoriale della vista composto da un bulbo oculare che fissa sulla retina gli stimoli luminosi e li trasmette ai centri nervosi mediante il nervo ottico
  2. metafora dell'attenzione
    • occhio ai prezzi
    • occhio ai ragazzi
  3. (meteorologia) zona interna della perturbazione, dove le correnti d'aria sono localmente miti e si ha una temporanea tregua
    • occhio del ciclone
  4. (teatro) occhio di bue: tipico riflettore da teatro che produce un fascio di luce circolare su un soggetto
  5. (gastronomia) uovo all' occhio di bue: uovo al tegame
    • occhio di bue
  6. (medicina) occhio di vetro: indica una protesi oculare, non necessariamente fatta di vetro

Hyph.png Sillabazione[modifica]

òc | chio

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /'ɔkkjo/

Ascolta la pronuncia :

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino ŏcŭlus

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Chi ha l'occhio, trova quel che cerca anche a occhi chiusi. »

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola apps kreversi.png Alterati[modifica]

Da non confondere con[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • a perdita d'occhio:
  • occhio non vede, cuore non duole : quando non si è consapevoli di un pericolo o di un problema, non se ne soffre
  • Se occhio non mira, cuor non sospira: idem come sopra
  • occhio per occhio, dente per dente : si dice quando uno sgarbo, un danno o un dispetto vengono restituiti in qualche forma a chi li ha procurati
  • occhio! : esclamazione per dire : attenzione!
  • fare l' occhiolino : strizzare a qualcuno l'occhio in senso di intesa
  • chiudere un occhio : quando chi è preposto a un controllo tollera un difetto o un'infrazione
  • occhio di lince, occhio di falco : si dice di chi ha la vista molto acuta
  • avere mille occhi e mille orecchi : quando si hanno molte fonti di informazioni in un dato ambiente o contesto(sociale), e si può venire facilmente a conoscenza di ogni piccolo evento che vi ha luogo
  • darci un occhio (o dare un'occhiata) : fare un controllo, sorvegliare
  • essere nell' occhio del ciclone : trovarsi nel mezzo di una serie di eventi problematici, o a una raffica di critiche o polemiche
  • uccidere qualcuno sotto gli occhi di qualcun altro(un caro, un parente, un congiunto) : espressione drammatica, che viene usata prevalentemente con verbi di azioni violente (uccidere, assassinare, stuprare, ecc....); sottolinea come una persona ha subito un atto terribile in presenza di un suo caro, che poteva solo vedere senza reagire in alcun modo, e da ciò si origina un senso di tragica impotenza
  • leggere negli occhi : quando si coglie un intento, uno stato d'animo o un'emozione di una persona osservando i suoi occhi
  • occhio bovino : si attribuisce a creature o individui particolarmente stupidi o poco reattivi, al punto che osservando i loro occhi non si avrebbe la sensazione di intelligenza o acume
  • occhio vigile : si dice di qualcuno che sorveglia con particolare attenzione

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

  • italiano
    • Edizione on-line de, Il Sabatini Coletti ospitata su "www.corriere.it"
    • De Agostini Scuola, Garzanti linguistica versione on line
    • [1] su Enciclopedia Sapere
    • Paravia, "De Mauro" edizione on-line (non più attiva)
    • Dizionario Italiano, online il dizionario della lingua italiana
    • Treccani, vocabolario edizione online su treccani.it
    • Gabrielli Aldo, Vocabolario della Lingua Italiana, edizione online su hoepli.it
    • Ottorino Pianigiani, dizionario etimologico ospitato su "www.etimo.it"
    • AA.VV.Dizionario etimologico,edizione 2004, ristampa 2008, RusconiLibri, p. 689
    • (araldica) Dizionario araldico, di Piero Guelfi Camajani - edito a Milano nel 1940
    • Dizionario Latino, online
    • The Free Dictionary, edizione online (italiana)

Altri progetti[modifica]