Wikizionario:Bar

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.


Hai appena conosciuto Wikizionario e hai domande su cos'è, come funziona e cosa si può fare?

Puoi dare anche un'occhiata alle domande frequenti e alla pagina di aiuto. Ricorda il Portale Comunità, dove sono raccolte tutte le voci di interesse tecnico e amministrativo

Peso attuale della pagina: 97 180 bytes.

Cup-o-coffee-simple.svg

Archivio
Cambusa

Benvenuto al Bar di Wikizionario, punto d'incontro e discussione (e non palestra per baruffe verbali) dei wikizionariani. Qui si possono porre domande, fare osservazioni o inserire comunicazioni di carattere generale a proposito di it.wikizionario. Per favore, tieni conto che questa sede non è un forum né un blog. Tratta quindi, se puoi, argomenti il più possibile inerenti al Wikizionario e al suo progetto complessivo.

Per commenti su voci specifiche, scrivi direttamente nella relativa pagina di discussione. Se hai bisogno di aiuto tecnico e non trovi ciò che cerchi nel Manuale, chiedi allo Sportello informazioni. Per esprimere il tuo parere a proposito del Wikizionario, vedi Pareri su Wikizionario



Wikizionario attualmente conta 377 642 lemmi, e quando avrai aggiornato questa pagina forse ce ne sarà qualcuno in più.

Ultima modifica: 24 luglio 2014, 19:18 (Utente: 82.59.142.39)


Nuova sandbox per i moduli[modifica]

Ho scopiazz preso in prestito da it.wiki la pagina Modulo:Sandbox; chi volesse fare delle prove con Lua può crearsi una sua sottopagine (Modulo:Sandbox/Nomeutente/eventuale altra sottopagina) per condurre tutti i test che vuole (io ad es ho fatto così). Per chi vuole approfondire abbiamo anche Aiuto:Moduli... da cui seguire i link alle più dettagliate spiegazioni su Wikipedia^^. Un saluto --Barbaking 说说吧! 15:19, 24 mar 2014 (CET)

Lista di coniugazioni da creare[modifica]

Per chi è in cerca di lavoretti "facili", ho creato la lista di verbi senza link alla coniugazione; seguite le istruzioni riportate in cima e buon lavoro^^ --Barbaking 说说吧! 08:45, 26 mar 2014 (CET)

Mi sono già messo all'opera e almeno per oggi continuo a dedicarmi a questo lavoretto facile. Pertanto, per evitare conflitti di edizione o rallentamenti con altri utenti che vorranno cimentarsi, suggerirei di dividerci: io procedo dall'alto in basso e qualcun altro cominci dal basso. Ok?

P.s: non sarebbe ora di cambusare un pochino molte discussioni del Bar non più attive? Se volete provvedo io --Nastoshka (disc.) 12:35, 26 mar 2014 (CET)

So che non c'entra nulla con la richiesta di Barbaking ma segnalo a chi non fosse interessato a questo tipo di lavoro ripetitivo che sto lasciando nella lista alcuni verbi indicati dal template {{non fatto}} o da una breve nota accanto. Sono quelli che sarebbe meglio prima controllare perchè imho mancano di parti fondamentali. Chi volesse può dedicarsi a revisionarli. --Nastoshka (disc.) 23:01, 27 mar 2014 (CET)
segnalo che quella lista non più modificata da 30 giorni.--95.234.177.167 19:07, 28 apr 2014 (CEST)

{{Tabs}}[modifica]

Scrivo solo per notificare che l'ho aggiornato, adesso supporta anche le doppie forme, esempio per il femminile di muratore--Wim b 00:01, 1 apr 2014 (CEST)

Changes to the default site typography coming soon[modifica]

This week, the typography on Wikimedia sites will be updated for all readers and editors who use the default "Vector" skin. This change will involve new serif fonts for some headings, small tweaks to body content fonts, text size, text color, and spacing between elements. The schedule is:

  • April 1st: non-Wikipedia projects will see this change live
  • April 3rd: Wikipedias will see this change live

This change is very similar to the "Typography Update" Beta Feature that has been available on Wikimedia projects since November 2013. After several rounds of testing and with feedback from the community, this Beta Feature will be disabled and successful aspects enabled in the default site appearance. Users who are logged in may still choose to use another skin, or alter their personal CSS, if they prefer a different appearance. Local common CSS styles will also apply as normal, for issues with local styles and scripts that impact all users.

For more information:

-- Steven Walling (Product Manager) on behalf of the Wikimedia Foundation's User Experience Design team

Link rossi a parole del giorno[modifica]

Ho notato che, a volte, nella parola del giorno , ad esempio pane, vi sono dei links a lemmi non ancora creati (links rossi). Chi volesse può crearli per rendere il lemma del giorno esteticamente più bello--Ulisse scrivimi 11:35, 3 apr 2014 (CEST)

Ricerca nei progetti fratelli[modifica]

Fantastiche novità! Adesso, di nuovo primi in assoluto, abbiamo ricevuto in regalo la ricerca interwiki. Ora Speciale:Cerca avrà pure risultati dai progetti fratelli (gli anziani si ricorderanno che la cosa c'era già intorno al 2009 ma fu poi disabilitata all'improvviso). Come al solito, non sorprendetevi se qualcosa non funziona e segnalate ogni stranezza in bugzilla o mw:Talk:Search (in inglese) o a me (in italiano), le prove sono fatte apposta. Auspicabilmente, ciò porterà piú traffico a tutti i progetti fratelli e meno pagine fuori posto per tutti. --Nemo 23:43, 3 apr 2014 (CEST)

Era un delle poche novità che si potevano apprezzare nel 2009. Non voglio sembrare polemico, ma abbiamo dovuto aspettare 5 anni per una cosa utilissima, meglio tardi che mai. Comunque, sono felice di questo passo indietro. --Wim b 23:57, 3 apr 2014 (CEST)
Anche a me sembra una cosa utile, soprattutto per quel "meno pagine fuori posto" :). Già che ci siamo, @ Nemo (e a tutti), vogliamo provare (se possibile) a implementare anche i suggerimenti di ricerca della parole con diacritici, come suggerito qui da Buggia e come ce l'hanno su en.? Ad es. fare in modo che se cerco "tamen" il menù a tendina mi suggerisca anche "tāmen"... --Barbaking 说说吧! 10:59, 4 apr 2014 (CEST)
Era già previsto ma non so bene che fine abbia fatto, ho chiarito che cosa servirebbe in bugzilla:60299#c3. Grazie! --Nemo 17:35, 7 apr 2014 (CEST)
@ Nemo non so se può essere di aiuto o meno, ma faccio notare che su en. funziona già così: ad es vedi i risultati della ricerca per "macor"... in ogni caso, grazie a te :) --Barbaking 说说吧! 18:21, 7 apr 2014 (CEST)

Attivo medio passivo[modifica]

Come ho detto all'utente:Barbaking, sarebbe utile avere dei template "attivo" "medio" e "passivo" analoghi a {{trans}} e {{intrans}} per i verbi che hanno significati diversi a seconda della loro diatesi, come accade spessissimo per il greco antico. Che ne dite? --Epìdosis 18:04, 6 apr 2014 (CEST)

Ovviamente d'accordo (i casi in cui la diatesi è importante per il significato sono tanti, a cominciare da φαίνω e φαίνομαι ) e visto che ci siamo proporrei anche altri due: i template "perfettivo" e "imperfettivo" che caratterizza e divide tutti i verbi slavi (quindi di un bel po' di lingue: russo, ceco, slovacco, polacco, bielorusso, macedone ecc...). Anche lì cambia significato quasi sempre. --Nastoshka (disc.) 12:25, 7 apr 2014 (CEST)
Come ho detto anche a Epìdosis in talk, e premesso che di greco e/o di lingue slave non so niente, per me se sono template che servono alle esigenze di lingue specifiche non ci sono problemi; è chiaro che non possiamo pretendere di applicare la divisione italiana fra transitivi e intransitivi a tutte le lingue del mondo (già che ci siamo, butterei lì anche un "deponente" per i verbi latini...). Magari se create i template poi nelle spiegazioni (e magari anche nell'incipit delle eventuali relative categorie) chiarite per quali lingue o famiglie linguistiche sono intesi, in modo che l'utOnto di passaggio ci si raccapezzi... --Barbaking 说说吧! 13:52, 7 apr 2014 (CEST)
{{Deponente}} serve anche per il greco antico. Come nomi teniamo letteralmente {{attivo}}, {{medio}}, {{passivo}}, {{perfettivo}}, {{imperfettivo}} e {{deponente}}? --Epìdosis 14:45, 7 apr 2014 (CEST)
Per medio e passivo i casi che mi vengono in mente ora, premesso che il mio greco è un po' arruginito, avevano la forma medio-passiva unica e il passivo vero e proprio si distingueva nella coniugazione. Se mi confermate questa cosa, direi di creare tutto come ha scritto Epìdosis tranne medio e passivo che andrebbero fusi in "mediopassivo". Per quanto riguarda la creazione dei tmp io suggerisco forme più abbreviate della serie {{dep}}, {{att}}, {{perf}}, {{imperf}} e {{mp}}. Così ci semplifichiamo la vita nello scrivere non mettendo tutto per intero, sulla falsa riga di quanto è stato fatto per {{trans}} e altri --Nastoshka (disc.) 15:29, 7 apr 2014 (CEST)

P.s: come vedete deponente esiste già ma sarebbe da rendere analogo agli altri. Al momento è fatto sul modello dei {{Term}}--Nastoshka (disc.) 15:30, 7 apr 2014 (CEST)

A me invece piacciono più le forme estese :P perché almeno sono "parlanti" (già dal titolo è chiaro cosa fanno e a cosa servono, e un titolo esteso è anche più facile da ricordare imho; non mi farebbe schifo se "trans" e "intr" fossero a loro volta invece "transitivo" e "intransitivo"...). In ogni caso, i titoli andrebbero tutti con la maiuscola, eventualmente creando il redirect dalla forma minuscola: ad es. Template:trans in realtà è redirect a Template:Trans (si era deciso tempo fa di spostare tutti i template e le pagine di aiuto al titolo maiuscolo). Sul mettere queste cose in forma di "titolo" o in modo simile al {{Term}} si era discusso qui; la discussione non si è mai veramente conclusa ma come standard de facto usiamo la soluzione "titolo", quindi penso che {{Dep}} vada modificato di conseguenza per la cronaca, a me personalmente questa soluzione non piace granché, ma ormai è così... --Barbaking 说说吧! 16:08, 7 apr 2014 (CEST)

@Barbaking Suona male se dico che a me invece piace il {{Trans}}? :-P Scherzi a parte, per me vanno bene entrambi. Io, da persona abbastanza pragmatica quale sono, preferirei la forma abbreviata per velocizzare però alla fine se la forma lunga può aiutare l'utOnto allora forma lunga sia :-) --Nastoshka (disc.) 16:25, 7 apr 2014 (CEST)

Da studente del classico posso dire che medio e passivo spesso vanno assieme, altrettanto spesso vanno divisi (nell'aoristo e nel futuro ci sono proprio forme verbali diverse per medio e passivo): la cosa migliore sarebbe un template unito più i due distinti. Per i nomi, anch'io preferirei le forme estese, perlomeno per i tempi (per le diatesi per me è indifferente la forma estesa o quella abbreviata). --Epìdosis 17:16, 7 apr 2014 (CEST)

Quindi ricordavo bene, spesso vanno uniti. Dunque, assodato che vogliamo i nomi estesi, riguardo ai tmp io suggerisco di creare solo il tmp unito per mediopassivo (come riportano alcune grammatiche), tanto noi la spiegazione completa del lemma la facciamo solo alla forma base (nel caso del greco e del latino la I singolare del presente). La separazione tra medio e passivo, avviene come giustamente mi ricordava Epìdosis nei sistemi verbali dell'aoristo, del perfetto ecc... ma noi alla fine delle forme flesse non inseriamo la traduzione o spiegazioni particolareggiate ma solo una definizione del tipo: ελύθη: terza persona singolare dell'aoristo primo passivo di λύω. Quindi qui non ci serve poi più tanto avere un'ulteriore ripetizione nel tmp che dica se è attivo o passivo o medio. Che ne pensi Epìdosis? --Nastoshka (disc.) 18:21, 7 apr 2014 (CEST)

Mah, penso che anche i template staccati facciano comodo. Alcuni verbi hanno significati radicalmente diversi tra medio e passivo (es. μιμνήσκω, al medio ricordare e altro, al passivo essere ricordato). --Epìdosis 20:34, 7 apr 2014 (CEST)
Perdonami se sembro presuntuoso ma ti stai sbagliando. Tranne qualche rarissimo caso, l'unico cambio semantico in greco è tra attivo e medio-passivo. (per rarissimo intendo il famoso οιδα = sapere da un verbo che vuol dire vedere). Mimnesco che citi tu è un normale passivo come in tutte le lingue (mangiare, essere mangiato; celebrare, essere celebrato ecc...). Comunque vediamo che ne pensano anche gli altri --Nastoshka (disc.) 23:59, 7 apr 2014 (CEST)
Estraggo dalla mia grammatica greca: "La diatesi media è impiegata per caricare l'azione compiuta dal soggetto di alcune sfumature particolari, che non sempre possono essere rese in italiano: medio di interesse (sciolgo per me/da me), medio dinamico o intensivo (simile al precedente) e medio riflessivo (si scioglie). La diatesi passiva è analoga al passivo italiano nell'uso e nel significato." --Epìdosis 07:34, 8 apr 2014 (CEST)

Perfetto, è la conferma di quello che dicevo. Il cambio di significato si presenta al medio che per coincidenza nel sistema del presente ha le stesse forme del passivo (motivo per cui sarebbe utile chiamarla mediopassivo come fanno già insigni grecisti). Il passivo, cito la tua grammatica La diatesi passiva è analoga al passivo italiano nell'uso e nel significato. Questo significa che non cambia significato ma semplicemente l'azione non è più compiuta ma subita. Per intenderci, faccio un ultimo esempio:

  1. λύω = io sciolgo
  2. λύομαι (medio) = io mi libero
  3. λύομαι (passivo) = io sono sciolto

Come si può vedere il passivo che poi si differenzierà nel corso della coniugazione non cambia significato ma fa solo subire l'azione, quindi non c'è motivo di separarlo come voci a meno di non voler scrivere poi in tutte le altre lingue anche lemmi del tipo (caricare, essere caricato; любить, любиться; marry, be married ecc...). Per il medio invece ha molto senso perchè diventa un verbo a parte, a volte con reggenze e campi di significato diversissimi (tu mi potrai dare conferma su χράω, χραομαι). Comunque per chiudere questa discussione visto che sta diventando abbastanza lunga e gli altri non possono partecipare se non si è studiato per un bel po' di tempo greco, io proporrei di crearli comunque tutti e quattro: attivo, medio, passivo e mediopassivo, tanto non ci vuole granchè e poi vediamo come vengono utilizzati. Nel caso si possono sempre cancellare quelli inutili. --Nastoshka (disc.) 10:17, 8 apr 2014 (CEST)

Symbol support vote.svg Favorevole a crearli tutti e quattro, poi si vede. --Epìdosis 13:13, 8 apr 2014 (CEST)
Io mi fido del giudizio di voi grecisti... --Barbaking 说说吧! 18:36, 8 apr 2014 (CEST)
Sarebbe meglio che quei quattro template li creaste voi; io non sono molto esperto di Wiktionary e tantomeno di template ... --Epìdosis 13:14, 11 apr 2014 (CEST)
@Barbaking, Epìdosis e Wim b. Come potete vedere ho creato tutti i template di cui avevamo discusso (e relativi redirect con il nome in minuscolo) e messo in cancellazione immediata il tmp Dep perchè sostituito dalla forma estesa come discusso. Dobbiamo solo creare i lemmi deponente, imperfettivo e perfettivo perchè altrimenti le sezioni saranno link rossi. Mi è sorta anche una perplessita; nel caso di verbi in cui serva sia uno di questi nuovi template che uno dei vecchi tipo per esempio aborior, è un po' brutto vedere queste due sezioni così, come possiamo risolvere? Oppure a voi va bene così? Ditemi cosa ne pensate e poi vi dico quello che avevo escogitato io anche se un po' macchinoso. --Nastoshka (disc.) 18:05, 11 apr 2014 (CEST)
@ Nastoshka magari ricordo male io, ma i verbi deponenti non sono tutti intransitivi? Perché se sì, imho si lascia "deponente" e basta... --Barbaking 说说吧! 18:19, 11 apr 2014 (CEST)

Purtroppo no, possono essere anch'essi transitivi e intransitivi. Ora che ci penso ci sarebbe anche un'altra categoria/template da creare, quella dei semideponenti ma poichè sono pochissimi aspetto a crearla per evitare che rimanga vuota per molto tempo. Riguardo al problema che ho posto, anche se i deponenti fossero tutti intransitivi il problema persisterebbe perché non saprei come comportarmi con i verbi che possono essere sia transitivi che intransitivi o, nel caso dei template nuovi, sia medi che passivi cambiando significato. Non possiamo mica creare due pagine dal titolo uguale e creare due sezioni mi sembra scomodo. Un esempio, il primo che mi viene in mente, il verbo italiano lavorare. Può essere sia intransitivo: (Lavoro tutti i giorni) io esercito una professione. Oppure intransitivo: io lavoro il legno con lo scalpello. In questi casi la soluzione dei titoli come sezioni a parte non penso sia la migliore --Nastoshka (disc.) 18:31, 11 apr 2014 (CEST)

Nel caso di verbi transitivi/intransitivi si dovrebbero creare due sezioni per transitivo e intransitivo, vedi ad es. "meditare". Nel caso di "lavorare" dovrebbe essere tipo (verbo)(intransitivo) # svolgere una professione (transitivo) # utilizzare attrezzi su un materiale (e d'altronde è così anche sulla treccani, con le definizioni relative al transitivo prima e quelle relative all'intransitivo poi). Per deponente/tansitivo invece sinceramente non saprei come fare... :/ --Barbaking 说说吧! 18:47, 11 apr 2014 (CEST)
Intanto confermo che esistono sia deponenti transitivi sia intransitivi e anche il fatto che i semideponenti sono pochissimi, 5 se non sbaglio; detto ciò, concordo anche sul sistemare i verbi con significati sia transitivi sia intransitivi come in meditare (e farei anche la stessa cosa con attivo, medio e passivo, come in οἴω). --Epìdosis 21:14, 11 apr 2014 (CEST)

Archivio[modifica]

Ho provveduto a snellire un po' questa pagina delle vecchie discussioni. Le discussioni vecchie le trovate nell'apposito archivio: Wikizionario:Bar/Archivio/2014-aprile. --Nastoshka (disc.) 15:46, 7 apr 2014 (CEST)

"Kanji" o "Sinogrammi in giapponese"?[modifica]

Si tratta di una questione per lo più estetica, ma mi serve un parere... se volessi creare, come dicevo qui, le varie categorie relative ai... per il momento chiamiamoli "caratteri cinesi", nelle varie lingue in cui vengono usati, qual è il modo migliore per chiamarle? Io avevo pensato di usare i nomi con cui questi affari sono noti in italiano, e quindi "Categoria:Kanji" (e relative sottocategorie) per quelli giapponesi, "Categoria:Hanja" per quelli coreani e "Categoria:Caratteri cinesi" per quelli, uh, usati in cinese (esisterebbe il termine Hanzi, ma per quanto ne so non è molto usato in italiano, nemmeno dagli addetti ai lavori). Queste denominazioni hanno il pregio di essere sintetiche e, almeno per coreano e giapponese, immediatamente chiare per chi mastica un po' la lingua, ma hanno due problemi: 1) il termine "caratteri cinesi" al contrario è abbastanza fuorviante, perché alla lettera "kanji" e "hanja" significano esattamente "caratteri cinesi", e non è infrequente che vengano in chiamati così anche nel contesto del coreano e del giapponese, e 2) soprattutto, delle categorie chiamate così mancherebbero di coerenza con tutte le altre, che sono nella forma "qualcosa - in - lingua".

La soluzione alternativa che mi è venuta in mente (scartando "Caratteri cinesi in...", perché "caratteri cinesi in cinese" è orribile) sarebbe usare il termine "sinogramma", che ha lo stesso significato, ma suona bene: "Categoria:Sinogrammi in cinese/giapponese/coreano". Quest'altra soluzione ha però, indovinate, altri due problemi: 1) una sottocategoria tipo "Sinogrammi in giapponese per numero di tratti" suona peggio di "Kanji per tratti" ma a questo possiamo sopravvivere e soprattutto 2) il termine "sinogramma" non è molto diffuso in italiano; lo riporta wikipedia ma non l'ho trovato su nessun dizionario, né sull'enciclopedia treccani e neanche sui miei libri di testo di cinese (in italiano), e se lo cerco su google ottengo per lo più risultati pertinenti alla tomografia medica (?); però ho trovato questo e questo su Google books (in generale Google Books qualche risultato pertinente lo dà). Come dicevo, è per lo più una questione estetica su cui dovremmo metterci d'accordo, una soluzione perfetta probabilmente non esiste, ma è qualcosa su cui vorrei discutere e cercare pareri prima di creare 400 e rotte categorie... fatemi sapere (ah, prima che qualcuno lo dica, "Ideogrammi" non va bene per tutta una serie di motivi) --Barbaking 说说吧! 19:14, 8 apr 2014 (CEST)

Sinogramma lo eviterei. --Buggia 22:28, 8 apr 2014 (CEST)
@Barbaking confessa che ti stai prendendo la rivincita per la discussione precedente sul greco, eh? :-)). Scherzi a parte (questi giorni sono in vena di umorismo, spero non dispiaccia), io non ne so molto di lingue orientali comunque a quanto vedo il lemma Hanzi per quanto poco usato sembra (imho) essere il più appropriato ed è riportato anche dagli altri wikizionari (en:漢字). Io suggerirei sia per estetica che per uniformità le tre categorie: "Categoria:Hanja" per quelli coreani, "Categoria:Kanji" per i giapponesi e Categoria:Hanzi per i cinesi. Dopotutto le categorie servono più da liste e da comodità nostra che non per l'utente che consulta il wikizionario e comunque nulla vieta che l'utOnto di passaggio che non capisce il significato di Hanzi (qui io compreso) ci clicchi su e si legga la definizione che possiamo riportare brevemente anche in cima alla categoria. --Nastoshka (disc.) 01:32, 9 apr 2014 (CEST)
...ok, allora vada per "Hanzi", "Kanji" e "Hanja"; sicuramente risulta più pratica (e, come dice giustamente Nastoshka, possiamo risolvere le eventuali ambiguità specificandole nell'incipit). Io a questo punto creerei anche "Categoria:Caratteri cinesi" come macrocategoria per raccoglierle tutte e tre (da posizionare imho in Categoria:Voci, visto che si tratta di una categoria basilare). Per la cronaca, al momento abbiamo una Categoria:Kanji in giapponese (probabilmente chi l'ha creata a suo tempo si era trovato di fronte agli stessi problemi che abbiamo ora); se nessuno ha niente in contrario io la rinominerei di conseguenza semplicemente in "Categoria:Kanji" (credo che andrebbero rinominate anche buona parte delle sottocat; cercherò di farlo in breve tempo e senza generare eccessiva confusione). Appena finisco di litigare con template e moduli relativi, partirò con questo lavoro. Grazie per i pareri :) --Barbaking 说说吧! 13:12, 11 apr 2014 (CEST)
Sono capitato qui per caso, ma vedo che avete già deciso come procedere. Volevo solo confermarvi (mastico un po' di cinese) che Hanzi è il termine più appropriato per i caratteri cinesi! Anche in italia ;) ciao e buon lavoro --Helichrysum Italicum (disc.) 00:40, 13 mag 2014 (CEST)
@ Helichrysum Italicum: 谢谢, grazie per il parere; se qualche altra volta ti ritrovassi a passare di qui, la tua opinione, in particolare per quanto riguarda le cineserie, è sempre la benvenuta! ;)
@ tutti, giusto per non lasciare la discussione in sospeso, segnalo che ho crato, come discusso, Categoria:Caratteri cinesi e relative sottocat per hanzi e kanji come si diceva sopra; con calma sto già da un po' passando a inserire il relativo Template:Sinogramma nelle voci in questione, e tali categorie si stanno popolando di conseguenza. un saluto! --Barbaking 说说吧! 16:33, 14 mag 2014 (CEST)

Lista di coniugazioni da creare bis[modifica]

segnalo che questo lavoro e fermo da 34 giorni.--95.234.177.167 13:59, 2 mag 2014 (CEST)

È fermo perché le coniugazioni (regolari) le sta creando in automatico il Barbabot, mentre per aggiungere il "c" al Pn invece si potrebbe o far passare un altro bot oppure, se qualcuno ha voglia, sistemare usando AWB senza impazzire. Per quelle irregolari (fermo restando che ovviamente chi vuole può crearle, non fa un soldo di danno), imho possiamo pensare a un qualche modo per trattarle sistematicamente quando il bot avrà finito con quelle regolari (nel frattempo si accettano suggerimenti in merito) --Barbaking 说说吧! 14:10, 2 mag 2014 (CEST)
a che punto é quel BOT?--95.234.177.167 14:15, 2 mag 2014 (CEST)
...ha creato 157.181 lemmi a questo momento ed ha quasi finito la lista dei regolari in -are ausiliare avere. (molto) indicativamente gli ci vorrà un altro mese/mese e mezzo per finire tutti i regolari --Barbaking 说说吧! 14:22, 2 mag 2014 (CEST)
invece il controllo di quelli saltati perché già esistenti?--95.234.177.167 16:06, 2 mag 2014 (CEST)
Ti stai offrendo volontario...? --Barbaking 说说吧! 19:06, 2 mag 2014 (CEST)
Non so se l'IP si stava offrendo volontario ma se ci fosse una lista delle voci che il bot ha saltato in quanto esistenti potrei dare io un'occhiata --Nastoshka (disc.) 11:51, 3 mag 2014 (CEST)
@ Nastoshka intanto grazie per l'offerta. Volendo potrei pubblicare i log del bot, da lì chi vuole potrebbe andarsi a cercare gli "already exist" e dare un'occhiata. Però te lo dico, è una roba noiosa, nel caso va preso come un "lavoro" da fare a piccole dosi, senza fretta... --Barbaking 说说吧! 15:28, 3 mag 2014 (CEST)
rimango contrario a saltare preferirei un bot più complesso che non salti,poi chiedo dopo i verbi italiani si passera a quelli in altre lingue?--95.234.177.167 13:40, 4 mag 2014 (CEST)
rispondendo all'ultima domanda, imho sì; chiaramente se ne riparlerà più estesamente ma il bot, almeno in teoria, si può applicare non solo ai verbi delle altre lingue ma anche in generale a tutte le forme flesse (tipo, tanto per fare un esempio, le declinazioni latine, o le forme flesse degli aggettivi italiani). Chiaramente (e tanto per mettere le cose in prospettiva) in molti casi (tipo verbi francesi, spagnoli etc) prima di pensare a inserimenti via bot dovremmo pensare quanto meno a importare i template per le coniugazioni, che al momento mancano :) --Barbaking 说说吧! 11:59, 5 mag 2014 (CEST)
@ 95.234.177.167 (non so se le notifiche così funzionano anche per gli IP): Il problema delle coniugazioni saltate è molto complesso, in un piatto della bilancia hai una manciata di verbi mancanti che per omografia vengono saltati, dall'altra hai il rischio che una stessa sezione venga scritta 2-3 volte (dipende da quante volte passa o meno un bot su quella pagina). A parte che lo script è così e io da parte mia non saprei come modificarlo, comunque ti spiego un po' la faccenda perché mi pare giusto visto che ti stai interessando: la prima manciata di verbi io li recuperai dal nostro database, sfruttando le appendici già create, in tutto recuperai 1500 verbi all'incirca, successivamente recuperai la lista completa dal wikizionario in lingua inglese. In questo modo solo i regolari in "-are" con l'ausiliare "avere" erano circa 7000 (contro le succitate 1500, che comprendevano tutte le coniugazioni con tutti gli ausiliari, tanto per completezza i regolari in "-are" con l'ausiliare "avere" se non sbaglio erano circa 600, in pratica più di 10 volte meno). Quindi attingendo da due liste, avremmo avuto circa 500 e spicciole pagine di verbi coniugati (~100 verbi processati, moltiplicate per 42 coniugazioni) che avrebbero avuto le sezioni raddoppiate, più logicamente tutte quelle inserite a mano in tempi antecedenti che sinceramente non so quante siano state. In più, in questo modo quando un'appendice manca il bot la scrive, in caso contrario non sarebbe stato possibile. Certo, alcuni verbi con il doppio ausiliare magari mancheranno (e non ricordo se feci una lista anche per quelli) ma imho per avere mezzo milione di pagine in più, è un prezzo che è possibile pagare e casomai attrezzarci per il futuro. Per come la vedo io, l'importante ora è fare il grosso senza danni, le rifiniture siamo sempre a tempo a farle. Per maggiori dettagli sulle liste chiedi a Barbaking, io adesso no le posso avere sottomano. --Wim b 18:29, 5 mag 2014 (CEST)
Giusto per, aggiungo solo a quanto detto da Wim_b che alla fine della fiera si sta parlando di cose abbastanza minime, tipo aggiungere in "numero" il fatto che sia anche voce verbale del verbo "numerare"... per carità, è una cosa che va fatta, ma nel frattempo mi pare una mancanza tutto sommato lieve che si può risolvere, con calma, a mano; da notare inoltre che in molti casi, ad es. in lavoro, la sezione sulla voce verbale c'è già... La cosa buona di questo bot, imho, è proprio che una volta passato non richiede ulteriori interventi immediati, l'alternativa sarebbe stata rischiare di incasinare l'ns0 (sezioni doppie, template "C", traduzioni fuori posto...) con un bilancio costi/benefici pesantemente negativo (soprattutto in progetto come il nostro, in cui la "forza lavoro" scarseggia). Poi, come dice Wim_b, a sistemare le eventuali omissioni si può sempre provvedere: come proposto da Nastoshka per esempio posso pubblicare, dai log, la lista di voci che il bot ha saltato, su cui procedere a lavorare ma in modo pulito, senza la proliferazione di cose come questa --Barbaking 说说吧! 19:23, 5 mag 2014 (CEST)
per ora va bene cosi ma per il futuro penserei a sviluppi tecnici per non saltare senza far danni.--95.234.177.167 18:09, 7 mag 2014 (CEST)
invece secondo voi?--95.234.177.167 16:17, 12 mag 2014 (CEST)

Tempi composti nel template It-conj[modifica]

Come notato più volte, il fatto che nelle coniugazioni dei verbi italiani (ad es in Appendice:Coniugazioni/Italiano/parlare) manchino i tempi composti è una mancanza non da poco; di conseguenza ho giocato un po' con il modulo del template è propongo la soluzione visibile, per vari esempi, qui. In pratica, in questo modo il template visualizza i tempi composti nella forma verbo ausiliare coniugato al <coniungazione> + <participio passato del verbo in questione>. Questa soluzione, rispetto all'inserire per ogni persona l'ausiliare coniugato + il participio passato come proposto ad es. qui, permette di gestire anche i verbi con il doppio ausiliare (tipo correre), e in generale imho risponde alle varie obiezioni sollevate qui offrendo allo stesso tempo un'informazione completa (per la cronaca, è la stessa soluzione adottata su en. per i verbi francesi, ad es. en:manger#Conjugation). Fatemi sapere se ci piace, se ho dimenticato/sbagliato qualcosa e se in generale siamo d'accordo con l'applicarlo; la modifica eventualmente non richiederebbe variazioni nella sintassi del template e quindi, salvo eventuali casi particolari, potrebbe essere applicata direttamente senza bisogno di modificare nulla nelle pagine che già abbiamo --Barbaking 说说吧! 12:52, 8 mag 2014 (CEST)

Ps: guardandolo meglio, forse il participio passato tra parentesi si potrebbe pure omettere, è bruttarello da vedere e un po' ripetitivo... --Barbaking 说说吧! 12:54, 8 mag 2014 (CEST)
Invece, metterle per intero al posto della spiegazione? magari, la spiegazione come titolo e poi un cassetto che se aperto mostra la coniugazione completa? Possiamo anche mettere i verbi composti alla fine della sezione del "modo indicativo", ecc... in questa maniera ci saranno 4 cassetti di seguito nell'indicativo e poi uno per gli altri modi (oltre a cercare di uniformare i colori, magari con una tonalità leggermente diversa per i composti... se volete, posso provare a smanettare qualcosa io, tirando a caso :p--Wim b 17:34, 9 mag 2014 (CEST)

Aggiornamento voce (molto carente) wikizionario su wikipedia[modifica]

Ho aggiornato il numero dei lemmi su wikipedia di wikizionario. La pagina mi sembra un po' carente se qualcuno volesse ampliarla potremmo "accalappiare" qualche nuovo utente--Ulisse scrivimi 23:19, 11 mag 2014 (CEST)

Il problema di un po' tutte le voci di wikipedia relative ai progetti WMF è che sono per forza di cose autoreferenziali, e imho difficili da ampliare ad es. cercando fonti terze... comunque, se quella classifica è corretta di fatto siamo entrati in top ten! :D --Barbaking 说说吧! 09:51, 12 mag 2014 (CEST)
Barbaking: È vero che questo è rimasto un po' indietro, però, siamo già nella top ten, sempre ammesso che chi ci segue non abbia fatto come noi...--Wim b 19:55, 12 mag 2014 (CEST)

Acronimi in uso nelle chat maiuscoli o minuscoli?[modifica]

Abbiamo 3-4 pagine di acronimi doppi, scritti cioè sia maiuscolo che minuscolo, esempio LMAO e lmao, ma non solo. Che facciamo, ci teniamo il maiuscolo o il minuscolo? Anche perché IMHO, se scrivo una parola tutta maiuscola o tutta minuscola non si può dire una variante, quindi non ha senso la duplicazione.--Wim b 19:50, 12 mag 2014 (CEST)

Essendo acronimi, io come regola generale mi terrei il maiuscolo --Barbaking 说说吧! 16:35, 14 mag 2014 (CEST)
Maiuscolo. --Buggia 18:31, 14 mag 2014 (CEST)
Maiuscolo--Pierpao (disc.) 00:54, 15 mag 2014 (CEST)
Maiuscolo--79.31.48.27 13:10, 15 mag 2014 (CEST)
Maiuscolo anche per me --Nastoshka (disc.) 19:42, 16 mag 2014 (CEST)
Ok, visto che è un lavoro noioso anche se breve, appena mi annoio in casa ci do una passata, sempre che nessuno abbia voglia di spostare e orfanizzare i minuscoli.--Wim b 22:26, 16 mag 2014 (CEST)
✔ Fatto Per gli inglesi, ho lasciato "noob" che imho va bene in minuscolo, ora devo passare agli italiani. Prima di cominciare, dite che debba farli tutti, o qualcuno lo lasci in minuscolo?--Wim b 21:20, 23 mag 2014 (CEST)
imho potremmo lasciare in minuscolo "lolloso", visto che non è un acronimo, e forse pure "xché" e relative varianti. Il resto mi pare possa andare tranquillamente al maiuscolo --Barbakingda mobile 08:23, 24 mag 2014 (CEST)

traguardo 300.000[modifica]

segnalo che grazie al BOT abbiamo superato i 300.000 lemmi, festeggiamo in qualche maniera?--95.251.18.216 13:13, 13 mag 2014 (CEST)

Porti pizzette e spumante per tutti? --Wim b 18:27, 14 mag 2014 (CEST)
no pensavo a un logo commemorativo come su altri progetti wikimedia Foundation e una sezione per auguri come fatto altre volte.--79.31.48.27 13:09, 15 mag 2014 (CEST)
io pensavo, visto che secondo i calcoli dovremmo arrivare al mezzo milione di lemmi, io farei il logo per quel traguardo, non so a che punto delle liste sia attualmente arrivato Barbaking. Comunque le pizzette se vuoi puoi portarle indipendentemente. --Wim b 16:57, 15 mag 2014 (CEST)
Abbiamo finito ieri la lista degli are-ausiliare-avere, ora abbiamo iniziato con i -care/-gare. A 400mila ci dovremmo arrivare, dubito invece (malgrado gli entusiasmi iniziali) sui 500mila almeno non con i soli regolari; è difficile fare delle stime perché i care/gare da soli sono tanti MA parecchi li avevamo già aggiunti in precedenza a marzo, e idem per i -giare/-ciare. (in ogni caso, su en. le forme verbali italiane, compresi anche gli irregolari, sono circa 350mila, noi al momento siamo a 190mila e spicci, fatevi voi i conti...) PS: portate anche le patatine! --Barbaking 说说吧! 17:43, 15 mag 2014 (CEST)
Una domanda semplice, visto che ci stiamo ponendo traguardi milionari ... Pensiamo di integrare nel wikizionario la funzione che ricerca un lemma anche nei dizionari in altre lingue (qualcosa sul tipo di quella che sta nascendo su wikipedia) ? Se no, perché qualche anima pia non comincia a tradurre per noi i template e i bot che negli altri dizionari creano analoghe serie di coniugazioni e poi le integriamo, visto che abbiamo sempre sostenuto che il nostro non è un dizionario monolingua ma che ambisce a ospitare tutti i termini di tutte le lingue ? --Massimop (disc.) 18:50, 15 mag 2014 (CEST)
@ Massimop con calma, penso che lo faremo sicuramente... Nastoshka poco tempo fa ha introdotto quelli per lo svedese, ad es, e io avevo intenzione di importare/creare modulo e template per il francese, una volta risolto il problema dei tempi composti di cui si diceva un paio di discussioni più sopra solo che poi non ho avuto tempo per nessuna delle due cose. In ogni caso, visto che non sei il primo a tirare in ballo i verbi in altre lingue, esprimo il mio parere in merito: una volta finito con gli italiani (per i quali ci vorrà comunque un po' di tempo) passerei ai verbi inglesi, visto che dopo l'italiano l'inglese è la lingua in cui abbiamo il maggior numero di lemmi (anche se al 90% ancora non wikificati)... dopo ancora, direi che ne riparleremo :) in generale il principio di base del bot che abbiamo ora è applicabile a tutti i verbi e forme flesse, quello che serve di volta in volta sono i modelli tipo questo --Barbaking 说说吧! 19:15, 15 mag 2014 (CEST)
Manco da un po' di tempo e ammetto di non essere ben aggiornato. Noto però che le cose stanno camminando allegramente anche senza di me, il che non è molto gratificante, ma di gran conforto. A parte gli scherzi: qualcuno sta già lavorando ai verbi latini ? --Massimop (disc.) 22:19, 15 mag 2014 (CEST)
Anche per i verbi latini mi pare ci manchi ancora il template (e in generale i verbi latini, fra attivi, passivi e deponenti sono abbastanza un casino, niente di insuperabile ma è bene ragionarci su con calma imho). Chiaramente nel frattempo chi vuole è invitato a sperimentare, avanzare proposte e simili :) --Barbaking 说说吧! 10:18, 16 mag 2014 (CEST)
Rettifico, qualche template per la coniugazione dei verbi latini ce l'abbiamo: Categoria:Template coniugazioni in latino, anche se mi pare siano incompleti (manca la seconda coniugazione, a meno che non sia in qualche altra categoria...) e magari anche da rivedere un attimo dal punto di vista grafico, perché la loro resa finale mi pare bruttarella: si veda ad es in orare... --Barbaking 说说吧! 12:43, 16 mag 2014 (CEST)
Scusa, Barbaking giusto per fare un ripasso, io ti ho dato la lista dei: are, iare, care-gare, ere, ire, ire-b, urre, tutti con ausiliare essere ed avere, giusto? ho saltato i verbi con il doppio ausiliare per motivi di "sicurezza", poi, bisogna sempre decidere come comportarci con questo tipo di verbi, quindi aspetterei. Un giorno che ci becchiamo su IRC, mi segui passo passo con il bot e se vuoi ti do una mano a scremare le altre liste.--Wim b 16:33, 16 mag 2014 (CEST)
@ Wim b si, è così. Abbiamo finito are (che ovviamente era la più corposa) e ora stiamo facendo i care/gare; una volta finiti anche tutti gli altri direi che possiamo pensare a quelli con doppio ausiliare, agli irregolari trattabili in qualche maniera e alle varie ed eventuali. Settimana prossima spero di avere un po' di tempo libero in più, comunque appena posso ci becchiamo^^ --Barbaking 说说吧! 19:21, 16 mag 2014 (CEST)
Barbaking: ok, così poi si cerca di studiare anche il discorso del modulo per verbi composti. Comunque, rispondendo all'anonimo: con il bot in circa un mese/mese e mezzo facciamo 100.000 lemmi, quindi il traguardo dei 300 è molto effimero, aspettiamo la fine della mandata o eventualmente una pietra miliare più significativa, secondo me è meglio.--Wim b 22:24, 16 mag 2014 (CEST)
il BOT quando dovrebbe terminare i verbi regolari in italiano?--79.47.176.91 15:58, 17 mag 2014 (CEST)
@ l'anon: metà giugno? Settimana più, settimana meno... --Barbaking 说说吧! 10:06, 18 mag 2014 (CEST)

mq=. metri quadrati[modifica]

buona sera a tutti. Ho voluto mostrare ad un amico che il mq è errato se vogliamo dire m2, ma sono stata delusa di leggere nella prima pagina di abbreviazione mq = metri qudri. La mia ricerca su wiki è nata da una riflessione:

mq = metri quadri ???? allora in francese, dovrebbe essere mc (mètre carré). Ma se mc in italiano è metro cubo!!!! Quindi un francese che vende il suo articolo ad un italiano 10€ al mc, ""c che cos'è? cubo, carré ??

Quindi la creazione del SI système internationale des poids et mesures.

Tutto intorno a me, anche negli atti pubblici, si leggono 100.000 mt (la m basta), mq, mc

Sono stata veramente delusa di leggere questo errore, allora mi sono iscritta per fare la segnalazione.

grazieIl precedente commento non firmato è stato inserito da Miki04 (discussioni ·contributi), in data 16 mag 2014 ore 23:52.

Immagino che questo messaggio fosse indirizzato a Wikipedia, e non al Wikizionario; in ogni caso, "mq" per "metro quadro" è sì poco corretto, ma in italiano è utilizzato spesso (talvolta anche in documenti ufficiali o prospetti ingegneristici...) al posto di m2, probabilmente per semplicità, visto che scrivere l'esponente in apice al computer è spesso (relativamente) scomodo: tu stessa qui sopra ai scritto "m2", che in realtà è anch'esso errato (e potenzialmente più fuorviante di "mq"). L'utilizzo di questo acronimo è attestanto anche su treccani (pur specificando appunto che è poco corretto) e Wikipedia e Wikizionario possono solo seguire ciò che è riportato nelle fonti... --Barbaking 说说吧! 09:12, 17 mag 2014 (CEST)
Concordo al 100% con Barbaking. Per il fatto di quale sia la dicitura più giusta, questo sarebbe solo l'ultimo caso in cui viene usata una sigla o un termine poco corretto. Faccio l'esempio più banale: Noi diciamo nella vita quotidiana "Peso 70 Kg" ma in reltà il Peso è una grandezza che si misura in Newton (non in kg) ed è il prodotto di quei kg per l'accelerazione di gravità. Per quanto riguardo Wikizionario o Wikipedia, il loro scopo è fornire una fonte secondaria che dia ragione delle fonti autorevoli presenti in giro. Se poi ti interessa un po' di storia, ci sono migliaia di pagine di cronaca che riportano incidenti e/o truffe che sono state possibili proprio grazie a fraintendimenti sul simbolo o sull'unità di misura sul modello mc (francese) - mq (metro quadro). --Nastoshka (disc.) 11:44, 17 mag 2014 (CEST)

Citazioni bibliche[modifica]

Qualche giorno fa, contestai a Ulisse il fatto di essersi fatto prendere un po' la mano con le citazioni, nello specifico, inseriva citazioni in cui la parola figurava all'interno (tipo questa), senza esserne il soggetto (questo l'intervento). Oggi, Spinoziano mi ha contattato dicendo che secondo lui, una citazione «per essere utile basta che ne mostri l'utilizzo in una frase [ ref ]». Ora, secondo me, questa definizione si addice più agli esempi che mettiamo sotto le definizioni e le citazioni dovrebbero avere come soggetto la parola stessa, ma io essendo di parte, vi passo la palla.--Wim b 08:42, 20 mag 2014 (CEST)

Devo ammettere che nelle citazioni bibliche - suggeritemi da Spinoziano, come mi ha fatto giustamente notare Wim b - a volte ho ecceduto inserendole anche nei avverbi (vedi allora) o nelle congiunzioni (vedi che), ma ritengo che per i sostantivi (vedi figli) la citazione ci possa stare, a prescindere dal fatto che sia soggetto o no. Proporrei di attenerci un po' al criterio per i lemmi toponomastici, usando un po' il buon senso o il senso comune : Roma sì , Casalpusterlengo no--Ulisse scrivimi 15:47, 20 mag 2014 (CEST)
Non ho capito cosa vuole dire Ulisse. Domando. Si potrebbe usare come criterio quando hanno una parte rilevante nella citazione? --Pierpao (disc.) 16:07, 20 mag 2014 (CEST)
hai capito al volo la mia criptica talk--Ulisse scrivimi 16:47, 20 mag 2014 (CEST)
@Pierpao: Di solito in una citazione, il soggetto nel 99% dei casi è l'unica parte rilevante, in quelle bibliche poi, parlano di tutto e di nulla...--Wim b 14:35, 21 mag 2014 (CEST)
Io le citazioni le vedo utili se, e solo se, specificano o chiariscono un possibile utilizzo del lemma. Tanto per fare un esempio, vedrei bene inserire nella pagina sul verbo "biancheggiare" la citazione "sotto il maestrale/urla e biancheggia il mar", visto che rende un possibile esempio di utilizzo della parola in questione e nel caso specifico ti ci voglio a trovarne un altro. Diversamente, a mio parere, scoraggerei l'inserimento delle citazioni quando non aggiungono nulla in termini di informazione, tipo nel caso del "però" citato da Wim_b, in cui praticamente abbiamo una citazione lunghissima messa lì solo perché contiene la parola in questione, con utilità per il lettore pari a zero. --Barbaking 说说吧! 14:57, 21 mag 2014 (CEST)
Ho già fatto autocritica, ammettendo di aver inserito citazioni in lemmi come allora, che .. eccetera, ma a mio avviso quello che è sfuggito nella discussione è il fatto che le citazioni non sono "esempi più belli". Mi spiego: se dico " ho visto un maschio e una femmina che facevano una passeggiata sulla spiaggia" è un esempio, se cito un passo della Genesi " Dio creò l'uomo a sua immagine;a immagine di Dio lo creò;maschio e femmina li creò." e una citazione cioè ha un valore letterario,è un po', facendo un esempio banale, come la ciliegina sulla torta (cioè sul lemma) e pertanto la citazione non dovrebbe esser necessariamente esplicativa ma dovrebbe essere fine a se stessa--Ulisse scrivimi 15:25, 21 mag 2014 (CEST)
Ma non aggiunge nulla, è solo una citazione messa lì tanto per riempire una sezione, imho--Wim b 20:33, 23 mag 2014 (CEST)
Concordo con Wim b, o le citazioni riguardano il soggetto o non vale la pena metterle --Limonadis (msg) 00:11, 30 mag 2014 (CEST)

Tempi composti, seconda parte[modifica]

Riprendendo la precedente discussione, e partendo dalle osservazioni di Wim_b, ho smanettato un altro po' col modulo (qui) e ho inserito i tempi composti per esteso, in forma di cassetto. Potete vedere alcuni esempi per verbi vari in questa sandbox. In pratica, come si vede, il template mostra per i tempi composti la descrizione ("ausiliare coniugato al.. seguito dal participio passato") e, espandendolo, le forme composte vere e proprie. Alcune osservazioni:

  • Se l'ausiliare è uno fra "essere" o "avere" il template restituisce la coniugazione di conseguenza (ad es. per "parlare": "ho parlato", "hai parlato" etc.
  • Se si inserisce come ausiliare una qualsiasi cosa diversa da "essere" o "avere", il template lo interpreta come un doppio ausiliare e restituisce la coniugazione doppia (ad es. per il verbo "correre": "ho corso, sono corso", "hai corso, sei corso" etc. ). Questo per assicurarci di intercettare tutti i casi possibili: "essere oppure avere", "avere oppure essere", "avere, se intransitivo essere" e così via (il difetto di questa soluzione è che se qualcuno per sbaglio scrive ad es. "esere" al posto di "essere" esce fuori ugualmente la coniugazione doppia, ma si spera che questo errore non capiti, o almeno che non passi inosservato)
  • se il verbo ha due participi passati, come "vedere" nell'esempio, la coniugazione esce come "ho visto, veduto", "hai visto, veduto" etc. Se il verbo ha due participi passati E accetta il doppio ausiliare (non mi viene un esempio, quindi facciamo finta che sia il caso di "vedere"), la coniugazione diventa: "ho visto, veduto, sono visto, veduto" etc., che è bruttino ma temo inevitabile (comunque credo siano casi rari). Per adesso il template accetta solo due eventuali participi passati, volendo il numero si può aumentare, ma non so se esistano verbi con tre o più varianti del participio
  • Se il verbo manca del participio passato e dei tempi composti (ovvero se nel template c'è il parametro pp = ""), le forme composte si annullano come nell'esempio per "incombere", e il titolo del cassetto diventa "manca dei tempi composti"
  • Perché il modulo funzioni correttamente bisogna fare questa modifica al template, per far passare l'ausiliare come argomento definito (altrimenti il modulo ha problemi a riconoscerlo). In ogni caso nella sintassi del template non cambia e il modulo dovrebbe essere retrocompatibile al 100% con quello vecchio, senza bisogno di modifiche alle coniugazioni che già abbiamo

Mi pare che sia tutto, l'ho provato per diversi verbi e mi sembra funzioni, fatemi sapere se vi vengono in mente altri casi particolari, osservazioni, errori o simili... e se vi piace l'idea. Come detto nel caso il nuovo modulo dovrebbe essere applicabile semplicemente sovrascrivendolo al vecchio, senza bisogno di bot o ulteriori fix. Un saluto! --Barbaking 说说吧! 14:20, 21 mag 2014 (CEST)

Per me si può adottare, anche perché l'idea era mia... --Wim b 14:53, 21 mag 2014 (CEST)
per evitare che ausiliare scritto male faccia confondere il template si potrebbe usare una determinata parola per il doppio ausiliare cosi se inserisci ne essere ne avere e ne la parola jolly il template darà errore.--95.252.86.196 20:21, 21 mag 2014 (CEST)
@ 95.252.. sono d'accordo, però poi ci giochiamo la retrocompatibilità: siccome fino ad ora non abbiamo definito un parametro, nelle coniugazioni che già abbiamo per indicare il doppio ausiliare ci sarà probabilmente di tutto: "essere oppure avere", "avere oppure essere" e così via, è difficile correggerlo adesso. Inoltre, imho è bene che il template sia elastico e permetta di inserire cose come "avere, se intransitivo essere" (nel caso di correre e simili), "essere oppure avere" (nel caso ad es. di piovere) e così via... a mio parere almeno --Barbaking (disc.) 07:14, 22 mag 2014 (CEST)
per esempio, un'altra soluzione possibile sarebbe stata inserire due diversi parametri per gli ausiliari (del tipo "ausiliare1=" e "ausiliare2=") e generare la coniugazione doppia solo nel caso in cui fossero definiti entrambi. Anche questo, però, avrebbe richiesto di andare a modificare tutto nelle 5000 e rotte pagine che già utilizzano il template, e non mi è parso fattibile; avendo a che fare con un template già in uso (e originariamente non pensato per fare quello che vogliamo fargli fare) per forza di cose imho bisogna trovare un compromesso compatibile con la sua sintassi attuale --Barbaking (disc.) 08:34, 22 mag 2014 (CEST)
...per la cronaca, l'altro giorno sono andato a cercarmi via AWB le coniugazioni in cui mancasse sia "essere" che "avere"; ho trovato in tutto solo sei casi: un "esere", qui (che comunque era proprio sbagliato, visto che quel verbo è transitivo e vuole come ausiliare "avere"), due casi (qui e qua) in cui un certo fenomeno^^ si era del tutto scordato l'ausiliare, e altri tre in cui per sbaglio al posto dell'ausiliare era stato inserito il verbo all'infinito. Sei su 5000 mi pare una buona proporzione (io comunque sono una schiappa con le regex, qualcun altro potrebbe volendo eseguire ricerche più raffinate per fugare ogni dubbio). In ogni caso, io direi, se non arrivano altri pareri e in mancanza di obiezioni, di implementare domattina il nuovo codice, così, dando tempo al server di aggiornarsi, possiamo poi verificare che funzioni tutto e controllare a campione non ci siano errori palesi; eventuali altre correzioni/modifiche le possiamo fare in seguito --Barbaking 说说吧! 08:36, 25 mag 2014 (CEST)
Eeee ✔ Fatto! Facendo un po' di controlli a campione mi pare funzioni tutto, inoltre non è apparso nulla in Categoria:Pagine con errori di script, il che mi pare un ottimo risultato^^. Chiaramente se doveste notare errori in qualche appendice di coniugazione (tabelle sballate, forme composte strane o simili) per favore comunicatelo subito o qui al bar o direttamente al sottoscritto. Per la cronaca, ho fatto una piccola modifica dell'ultimo minuto mandando a capo le forme varianti nel caso del doppio ausiliare (si veda ad es. come viene in Appendice:Coniugazioni/Italiano/correre); mi pare più ordinato, tanto essendoci il cassetto non abbiamo problemi di spazio. Ho aggiunto anche le spiegazioni relative qui; visto che ci siamo, imho a breve potremmo anche pensare di sbozzare il {{It-conj/Test}} e spostare il tutto al template vero e proprio... --Barbaking 说说吧! 11:06, 26 mag 2014 (CEST)

Media Viewer[modifica]


Greetings, my apologies for writing in English.

I wanted to let you know that Media Viewer will be released to this wiki in the coming weeks. Media Viewer allows readers of Wikimedia projects to have an enhanced view of files without having to visit the file page, but with more detail than a thumbnail. You can try Media Viewer out now by turning it on in your Beta Features. If you do not enjoy Media Viewer or if it interferes with your work after it is turned on you will be able to disable Media Viewer as well in your preferences. I invite you to share what you think about Media Viewer and how it can be made better in the future.

Thank you for your time. - Keegan (WMF) 23:29, 23 mag 2014 (CEST)

--This message was sent using MassMessage. Was there an error? Report it!


Wikizionario divulgativo[modifica]

Su Wikibooks ho iniziato qualche mese fa un libro che ora potrebbe avere le potenzialità per diventare un progetto simile a Wikizionario: un dizionario divulgativo in cui i lemmi non sono definiti osticamente ma spiegati. Ho aperto la discussione anche al Bar di Wikibooks. Per ora il wikibook è un glossario chimico, ma l'idea vale anche per le altre materie. -Riccardo Rovinetti (disc.) 17:38, 27 mag 2014 (CEST)

buona idea,pure secondo me si può fare con altre materie.--95.252.86.196 12:22, 28 mag 2014 (CEST)
Ho spostato la mia risposta sul bar di Wikibooks per non frammentare la discussione --Barbaking 说说吧! 17:48, 28 mag 2014 (CEST)

Proposta nuova categoria di servizio[modifica]

Stavo pensando che potrebbe essere utile modificare il {{It-conj}} per far sì che, nel caso in cui alcune delle voci da esso linkate non esistano, lo segnali inserendo in automatico una categoria di servizio. In questo modo avremmo un modo per identificare, di fatto, le eventuali forme flesse mancanti per ciascun verbo (particolarmente utile nel caso di verbi irregolari che il Barbabot non può gestire in automatico), e pianificare degli interventi, a mano o via bot. In pratica, quello che propongo è far si che, quando almeno una delle voci verbali all'interno della tabella di coniugazione (esempio) fosse rossa, la pagina in cui è inserito finisca in una categoria del tipo "Verbi italiani che contengono link rossi" o titolo migliore. Ho fatto delle prove e, senza andare sul tecnico, mi pare di esserci riuscito: come si vede in questa sandobox, il template modificato aggiunge la categoria "link rossi" (visto appunto che alcune voci verbali sono rosse), e non la inserisce invece in quest'altra sandbox, dove i link sono tutti blu. Ancora, se ad essere rosso è il link all'infinito, la pagina finisce in una diversa categoria ("Verbi italiani con link rossi all'infinito") come si vede in quest'altro esempio ancora (questo per dividere i casi in cui si può intervenire in automatico con un bot da quelli in cui manca il lemma principale, che va invece chiaramente scritto a mano).

Di conseguenza, vorrei creare una nuova macrocategoria da inserire in Categoria:Lavoro sporco, del tipo "Pagine con link rossi", in cui poi infilare tali sottocategorie. Se la faccenda funziona e ci piace, poi potremmo allargarla ad altri template, ad es. l'{{En-verb}} (lì basta giocare con gli ifexist per ottenere lo stesso risultato). Si tratterebbe, in pratica, di un modo in più per tenere sotto controllo quello che abbiamo e quello che non abbiamo, del tutto automatico (fatti salvi i tempi di aggiornamento del server). Imho è utile o quantomento non fa male; fatemi sapere che ne pensate (e eventualmente se avete da proporre dei nomi migliori da dare a queste categorie) --Barbaking 说说吧! 15:36, 28 mag 2014 (CEST)

Vedo che ti sei dato da fare, adesso con Lua non ti fermerà più nessuno? Visto che mi pare un'idea utile, per me può essere implementato senza problemi, chissà quali saranno gli sviluppi futuri...--Wim b 16:30, 28 mag 2014 (CEST)
@ Wim b credimi, me lo chiedo anche io :D. PS: sai mica come si fa per far si che una categoria appaia come "nascosta" (ad es., tipo la categoria:Da wikificare e le altre di servizio)? --Barbaking 说说吧! 17:41, 28 mag 2014 (CEST)
@Barbaking: basta aggiungere __HIDDENCAT__ al suo interno non so se deve essere scritto sulla prima riga e poi a capo, o basta che ci sia, comunque una volta inserito, puoi tranquillamente scriverci quello che ti pare dopo.--Wim b 19:02, 28 mag 2014 (CEST)
Ah, perfetto, pensavo fosse più complicato! :D Thanks^^ --Barbakingda mobile 19:34, 28 mag 2014 (CEST)
Ok, trattandosi di una categoria di servizio sono stato particolarmente bold e l'ho fatto. Alla fine ho chiamato la macrocategoria Categoria:Pagine con link rossi nei template, e le sottocat rispettivamente Categoria:Verbi italiani con link rossi in coniugazione e Categoria:Verbi italiani con link rossi al lemma principale (perché "link rosso all'infinito" pareva una cosa di Star Trek). Si stanno entrambe popolando man mano che il server si aggiorna. Constatazione 1: penso sia stata una buona idea, perché così abbiamo beccato alcuni verbi che il bot aveva saltato: ad es. Appendice:Coniugazioni/Italiano/abbatuffolare, che è regolare in -are, non era finito nelle liste visto che non ha una pagina su en. (e con lui altri). Constatazione 2: i verbi "senza lemma principale sono, al momento, solo 3600 e rotti^^ chi è in cerca di cose da fare non può dire che il lavoro manchi... :P. Successivamente, come dicevo prima, possiamo pensare ad implementare qualcosa di simile per altri template di questo tipo, ad es. appunto l'{{En-verb}}. Un saluto, --Barbaking 说说吧! 13:33, 29 mag 2014 (CEST)

Considerazioni sulla pagina Appendice:Coniugazioni/Italiano[modifica]

Teoricamente, lo scopo di quella pagina dovrebbe essere di fare da indice a tutte le coniugazioni italiane che si trovano in appendice. Per far sì che tale indice sia automatico qualcuno, all'alba dei tempi, ha pensato bene di richiamare {{Speciale:Prefissi/Appendice:Coniugazioni/Italiano/<lettera>}}, il che sarebbe anche una buona idea, solo che a quanto pare tale soluzione visualizza solo i primi 200 risultati (cioè quelli ad es. visualizzati in Speciale:Prefissi/Appendice:Coniugazioni/Italiano/a). Per esempio, attualmente la lista per la d si ferma a "diseppellire", e non mostra quelle successive (tipo "dividere", tanto per dirne una). Non so se tale limite sia aggirabile con qualche soluzione tecnica, ma ne dubito. Per risolvere, avevo iniziato a sottopaginare come in Appendice:Coniugazioni/Italiano/a e poi al suo interno suddividere ulteriormente per coppia di lettere iniziali (ab, ac...). La faccenda alla fine funziona, però mi sorge spontanea la domanda (e volevo porla prima di continuare): è davvero necessario fare tutto questo lavoro, per ottenere un risultato che alla fine della fiera è identico a quanto si trova nella relativa categoria? Rispetto all'elenco, la categoria si aggiorna da sola, si organizza in ordine alfabetico da sola, è sicuramente completa... non so, alla fine ci possiamo pure tenere l'elenco, ma non riesco a togliermi la sensazione che sotto sotto sia inutile... Giro la questione qui al bar, vediamo se arriva qualche parere --Barbaking 说说吧! 19:42, 5 giu 2014 (CEST)

il discorso del limite dei 200 lemmi è anche la limitazione che mi fece dannare per la lista delle categorie nello script che ora momentaneamente non funziona, quindi ti posso dire che volendo con un altro script la limitazione è aggirabile, ma non conviene. Io direi di dividere al massimo le categorie per renderle più selettive e abbandonare l'idea della pagina in appendice o al massimo mettere i rimandi alle categorie suddivise. --Wim b 12:54, 6 giu 2014 (CEST)
@Wim b volendo possiamo suddividere la categoria per coniugazione (prima, seconda, terza); la cosa è facile e si fa in poco tempo, visto il template già divide per desinenza: basta dirgli "se la desinenza è -are/-care/etc. aggiungi la categoria "prima coniugazione" e così via. L'unica cosa che non so è che nome potremmo dare a queste sotto-categorie; se quella principale è "Coniugazioni in italiano", le altre le chiamiamo "Categoria:Prima coniugazione in italiano" e così via? La cosa più logica sarebbe "Coniugazioni della prima coniugazione...", solo che evidentemente non va bene... :S --Barbaking 说说吧! 15:33, 9 giu 2014 (CEST)
@Barbaking: però il problema dei 200 lemmi resterebbe e solo la prima coniugazione ha 6000+ lemmi, quindi meno di un trecentesimo dei lemmi totali. Io pensavo a robe tipo "verbi che iniziano con abc", sono orribili, lo ammetto, ma per adesso mi pare l'unica soluzione a medio-lungo termine. Potrei in poco tempo aggirare il problema con uno script, ma davvero sarebbe utile una pagina con 8000 verbi buttati lì?! O si cancella la pagina e ci affidiamo alla categoria, o le dividiamo in modo poco ortodosso…---Wim b 03:00, 10 giu 2014 (CEST)
In effetti, i verbi della prima coniugazione saranno si e no l'80% del totale, quindi dividere per coniugazione servirebbe a poco. Stavo pensando che un'altra soluzione per salvare l'elenco/indice potrebbe essere una cosa tipo
e così via, cioé con link diretto alla pagina dei prefissi (il vantaggio è che in quella pagina c'è il tasto "pagina successiva" per caricare i successivi 200). Se no, si, anche suddividere la categoria per iniziali è fattibile (mi sa che con Lua è fattibile un po' tutto), però anche in quel caso non si fa prima a usare il {{CategoriaTOC}}? --Barbaking 说说吧! 10:13, 10 giu 2014 (CEST)

Punti salienti di Wikimedia, aprile 2014[modifica]

Punti salienti dal rapporto della Wikimedia Foundation e dal rapporto tecnico Wikimedia di aprile 2014, con una selezione di altri importanti eventi del movimento Wikimedia.
Wikimedia Foundation RGB logo with text.svg
About · Subscribe · Distributed via MassMessage (wrong page? Correct it here), 02:54, 10 giu 2014 (CEST)

Elezione nuovo admin[modifica]

Mi ero scordato di scriverlo qui come consuetudine, comunque in questa pagina, si sta svolgendo l'elezione di un nuovo amministratore. --Wim b 00:50, 16 giu 2014 (CEST)

Terminato l'inserimento massiccio delle voci verbali[modifica]

Magari ve ne siete accorti dall'editcounter, ma da qualche giorno abbiamo finito l'inserimento su larga scala delle voci verbali italiane regolari. Restano da processare una ventina di verbi in -fare (tipo rifare etc.), che aggiungerò al più presto non appena risolvo un piccolo problema di ignoranza. -fare a parte, non abbiamo ancora comunque finito: nei prossimi giorni vorrei andare prima a riprendere le coniugazioni che si trovano qui, e inserire quelle regolari fattibili (tipo questa). Successivamente, bisogna far lo stesso per i verbi (sempre regolari) che ancora non hanno proprio la coniugazione in appendice, tipo questo (ripescabili attraverso AWB). Non so quantificare quanti possano essere, ma per qualche settimana dovremmo avere ancora da fare (chiaramente, visto che devo ricontrollarli uno per uno, il processo sarà un po' più lento). Di altre cose, tipo i riflessivi, magari possiamo riparlare in un secondo momento; un saluto (PS: prima che "qualcuno" lo chieda, con calma sistemeremo anche le pagine saltate dal bot; con pazienza si fa tutto^^). --Barbaking 说说吧! 10:37, 18 giu 2014 (CEST)

per ora va bene saltare ma con gli sviluppi del'informatica si potrebbe fare uno uno che non salta senza incasinare.--79.49.110.250 23:51, 19 giu 2014 (CEST)
nessuno vuole dare pareri o proposte su questo lavoro?--95.235.183.193 16:20, 25 giu 2014 (CEST)
Anche cn i recenti passi avanti dell'informatica, siamo ancora lontani dall'avere un programma che riesca a ragionare autonomamente, senza cioè prendere decisioni già stabilite in un codice di programmazione. Magari qualche guru dell'informatica riuscirebbe anche a calcolare tutte le varianti e scrivere un mega-codice in grado di fare quel che ci serve, ma per adesso imho i gioco non vale la candela. Abbiamo già scritto duecentomila lemmi nuovi, ci saranno da fare anche i verbi in altre lingue, credo ci possiamo accontentare, gli "irregolarissimi" possiamo anche scriverceli a mano quando ci servono... --Wim b 17:05, 25 giu 2014 (CEST)

Media Viewer is now live on this wiki[modifica]


Media Viewer lets you see images in larger size

Greetings— and sorry for writing in English, please translate if it will help your community,

The Wikimedia Foundation's Multimedia team is happy to announce that Media Viewer was just released on this site today.

Media Viewer displays images in larger size when you click on their thumbnails, to provide a better viewing experience. Users can now view images faster and more clearly, without having to jump to separate pages — and its user interface is more intuitive, offering easy access to full-resolution images and information, with links to the file repository for editing. The tool has been tested extensively across all Wikimedia wikis over the past six months as a Beta Feature and has been released to the largest Wikipedias, all language Wikisources, and the English Wikivoyage already.

If you do not like this feature, you can easily turn it off by clicking on "Disable Media Viewer" at the bottom of the screen, pulling up the information panel (or in your your preferences) whether you have an account or not. Learn more in this Media Viewer Help page.

Please let us know if you have any questions or comments about Media Viewer. You are invited to share your feedback in this discussion on MediaWiki.org in any language, to help improve this feature. You are also welcome to take this quick survey in English, en français, o español.

We hope you enjoy Media Viewer. Many thanks to all the community members who helped make it possible. - Fabrice Florin (WMF) (talk) 23:54, 19 giu 2014 (CEST)

--This message was sent using MassMessage. Was there an error? Report it!

Pagine prive di indicazione sulla parte del discorso[modifica]

Non so se lo sapete, ma abbiamo un template {{-np-}}, anche parecchio usato, che andrebbe inserito quando non si sa come categorizzare un lemma in base alla parte del discorso (cioè quando non si sa se inserire {{-sost-}}, {{-verb-}} eccetera). Quello che vorrei fare, se nessuno ha niente in contrario, è fare in modo che questo template categorizzi le pagine in cui è inserito in una cat del tipo Pagine prive di indicazione sulla parte del discorso - <lingua>. In questo modo, intanto gli daremmo un senso, visto che attualmente quel template non restituisce né testo né categorie ed è quindi di fatto inutile, e soprattutto faremmo un po' di pulizia in Speciale:PagineSenzaCategorie, visto che le pagine che hanno quel template (che, a quanto vedo, sono soprattutto in siciliano o napoletano) e non altrimenti categorizzate si sposterebbero nelle rispettive categorie, dove fra l'altro sarebbero più facilmente raggiungibili da chi volesse migliorarle. Se nessuno è contrario, nei prossimi giorni procederò; fatemi sapere --Barbaking 说说吧! 11:55, 24 giu 2014 (CEST)

A me sembra una buona idea. --Massimop (disc.) 15:03, 24 giu 2014 (CEST)
anche a me--Pierpao (disc.) 22:03, 24 giu 2014 (CEST)
buona idea.--95.235.183.193 16:19, 25 giu 2014 (CEST)
sì anche per me --Wim b 17:07, 25 giu 2014 (CEST)
ottima idea --Nastoshka (disc.) 19:07, 25 giu 2014 (CEST)
ok, domani procediamo --Barbakingda mobile 20:08, 25 giu 2014 (CEST)
✔ Fatto, si veda Categoria:Lemmi privi di indicazione sulla parte del discorso e relative sottocat. Come previsto la categoria più nutrita è quella delle parole in siciliano, dove spesso anche le definizioni (importate in automatico anni fa) risultano piuttosto ballerine. Ho creato anche le categorie per italiano e inglese, che al momento sono vuote; se trovate altre categorie di questo tipo non ancora esistenti magari createle (per l'incipit potete copincollare da quelle già presenti). Saluti! --Barbaking 说说吧! 12:42, 26 giu 2014 (CEST)

Sbozziamo il template:It-conj?[modifica]

Si diceva con [@ Diuturno] che forse è arrivato il momento di sbozzare il Template:It-conj/Test e relativo modulo al titolo senza "/Test". Il template è usato in tutte le 6000 e rotte pagine di coniugazione e fino ad ora non ha dato problemi (almeno non per quanto mi risulta, e penso di averci giocato abbastanza^^) e comunque non è che cambi molto a tenerlo come test se poi si di fatto utilizza solo quello. Tempo fa avevo scritto anche le relative istruzioni che si trovano parcheggiate qui (sono eventualmente graditi feedback sulla loro chiarezza) per cui l'unica cosa da fare sarebbe sostituire codice e istruzioni di {{It-conj}} (che è ancora alla vecchia versione con wikisintassi) con quelli del template in bozza, e successivamente far passare un bot che sostituisca "{{It-conj/Test|}}" con "{{It-conj|}}" nelle pagine di appendice. Se non ci sono obiezioni, imho potremmo procedere anche subito... --Barbaking 说说吧! 10:30, 27 giu 2014 (CEST)

D'accordo nello spostare il template {{It-conj/Test}} sopra il template ufficiale (che non è utilizzato) e a sostituire con il Bot tutti i template /Test. --Diuturno (disc.) 11:05, 27 giu 2014 (CEST)
Quando importai il modulo era in inglese e senza istruzioni. Ho cercato per quanto possibile di adattarlo al codice che già avevamo per semplificare anche la stesura delle istruzioni. Poi è venuto Barbaking e la storia dei verbi via bot e sinceramente poi il modulo è passato in secondo piano e non ho più scritto le istruzioni. Ora, le istruzioni ci sono, il modulo è stato pesantemente migliorato e testato e funziona. Non vedo motivo per cui si possa concludere la fase di test. Se volete, come ho aggiunto "/Test" posso anche passare a toglierlo. --Wim b 11:57, 27 giu 2014 (CEST)
Ok, tutto ✔ Fatto: modulo, template e istruzioni. Ora resta solo da togliere il "/Test" dalle pagine; [@ Wim b] pro forma ho aperto la richiesta ai bot qui, se e quando vuoi farlo tu secondo me è meglio visto che io con le regex sono sempre un po' sega :) --Barbaking 说说吧! 10:29, 29 giu 2014 (CEST)
PS: già che c'ero, ho spostato sia il modulo che la relativa sandbox al maiuscolo "Modulo:It-conj"; dovrei aver fixato tutti i link entranti e le inclusioni --Barbaking 说说吧! 10:31, 29 giu 2014 (CEST)
Il bot è già partito, vediamo quando finisce. Tanto la modifica è semplice e non importa che gli stia troppo dietro. Per dovere di cronaca, visto che tutti i template erano già stati uniformati da me tempo addietro e che non ci sono variabili, ho fatto a meno di usare le regex ;) --Wim b 14:23, 29 giu 2014 (CEST)

Razionalizzazione template declinazione sostantivi tedeschi[modifica]

Ciao, pensavo di fare un po' di ordine con i template relativi ai sostantivi tedeschi. I template ad oggi sono 8 e sono visibili tutti in questa categoria Categoria:Template_declinazioni_in_tedesco. L'obiettivo è sostituirli tutti con uno solo. A tal proposito ho importato il template dei sostantivi dal Wikizionario tedesco, ne ho adattato la grafica e ho sostituito i nomi delle variabili con quelli attualmente in uso dagli otto template (il template lo trovate in questa pagina, e dei suoi esempi di utilizzo in quest'altra). Il nuovo template è retro-compatibile con tutti quelli esistenti ed estende le possibilità di singolari e plurali fino a 4. In pratica significa che sostituendo il codice nuovo sull'attuale template ogni pagina che lo usa continua a funzionare perfettamente. Riassumendo quello che vorrei fare è:

  • Spostare il template "De-decl-noun" al template {{De-decl-sost}}, questo per uniformare con i nomi dei template italiani. Quindi aggiornare il template con la nuova versione importata.
  • Sostituire in tutte le pagine che puntano a uno degli otto template il nuovo template (posso farlo utilizzando il mio Bot DiuturnoBot)
  • Cancellare gli 8 template "De-decl-noun", "De-decl-noun/t", "De-decl-noun/t1", "De-decl-noun/t2", "Decl sost de", "De-decl-noun-s2", "De-decl-noun-s", "De-decl-noun2".

Fatemi sapere se siete d'accordo con il procedere o meno. Ciao --Diuturno (disc.) 15:49, 27 giu 2014 (CEST)

Premesso che il tedesco non lo so, per me non c'è problema ma... giusto per sapere, perché funzioni bisogna compilare a mano tutti gli otto campi? Non è possibile fare in modo di dargli una "radice" e ottenerli in automatico, se la declinazione è regolare? NB: non so se la grammatica lo consenta, né se così facendo sarebbe effettivamente più pratico da usare o meno, la ventilo solo come possibilità --Barbaking 说说吧! 17:09, 27 giu 2014 (CEST)
Io ho una conoscenza basica del tedesco quindi non posso parlare come un super-esperto, però ho fatto le seguenti considerazioni:
  • Manuale: Sul wikizionario tedesco hanno deciso, per qualche ragione a me ignota, di utilizzare questo template manuale dove va specificato tutto. Usarlo a noi ci ridurrebbe il numero di template da 8 a 1, e sarebbe anche compatibile con tutte le declinazioni che sono già state inserite nelle pagine (nessun lavoro manuale).
  • Automatico: gli inglesi utilizzano un template automatico, ma non su tutte le voci, alcune non hanno proprio il template. Non propenderei, al momento, per questa soluzione per mancanza di sufficiente conoscenza riguardo tutte quelle forme che rimarrebbero fuori dal template regolare. Secondo me possiamo intanto semplificare il tutto col template che ho proposto sopra (quello utilizzato su de.wikt) e poi in un futuro, se ci saranno le forze e le conoscenze, potremmo pensare di adottarne uno automatico. L'unica cosa sicura è che dobbiamo toglierci dalla situazione confusa di adesso :-) --Diuturno (disc.) 19:50, 27 giu 2014 (CEST)
Non per sfiducia verso gli anglofoni, ma per un template per parole tedesche, mi fido più di della Merkel che di Tony Blair...--Wim b 20:00, 27 giu 2014 (CEST)
ok, allora non ho altre obiezioni, per me vai pure :) come dici giustamente tu, intanto razionalizziamo la situazione, a semplificare la sintassi potremo eventalmente pensare in seguito --Barbakingda mobile 21:19, 27 giu 2014 (CEST)
Migrazione terminata --Diuturno (disc.) 11:20, 30 giu 2014 (CEST)

Riconferme[modifica]

So che periodicamente ci ritorniamo sopra, però: a me sembra che il sistema della riconferma tacita degli admin così com'è, è un po' ridicola. Visto che siamo in pochi, cosa ne pensate di abolirle direttamente e festa finita?--Wim b 14:56, 29 giu 2014 (CEST)

Favorevole (come l'altra volta). --Buggia 20:48, 29 giu 2014 (CEST)
Per me ok. Magari anziché cancellarla per sempre direi che possiamo tipo sospenderla, mettendo un avviso sulle relative pagine che la procedura è sospesa e non applicata. Così in futuro, in caso servisse, possiamo riattivarla velocemente. Oppure pensate che sia totalmente inutile e vada cancellata? --Diuturno (disc.) 11:23, 30 giu 2014 (CEST)
Come Diuturno --Virex (disc.) 03:27, 2 lug 2014 (CEST)
Favorevole anche io, come detto la volta scorsa. Sull'eliminarle del tutto/sospenderle a tempo indeterminato, alla fine mi pare abbastanza uguale... --Barbakingda mobile 08:20, 2 lug 2014 (CEST)
D'accordo sulla sospensione temporanea di procedure inutili finché siamo pochi, ma lascerei comunque la norma per eventuali (futuri) tempi di vacche grasse. --Massimop (disc.) 17:07, 3 lug 2014 (CEST)

creazione automatica[modifica]

la creazione automatica via BOT degli articoli dei lemmi regolari di coniugazioni e declinazioni quando riprenderà?--79.55.180.220 19:29, 3 lug 2014 (CEST)

Per quel che mi riguarda, io vado in vacanza da metà luglio a fine mese, poi ad agosto ne possiamo riparlare come e quanto volete :P --Barbaking 说说吧! 19:38, 4 lug 2014 (CEST)

Sempre sulla pagina delle coniugazioni[modifica]

Riallacciandomi a questa discussione che non avevamo concluso, ho trovato questo giochino su fr.wikt, che permette di cercare direttamente la coniugazione di un verbo. Volendo potremmo sostituirlo del tutto all'elenco in Appendice:Coniugazioni/Italiano, secondo me è anche più elegante... in questo modo chi vuole l'elenco di tutte le coniugazioni se lo trova nella categoria, mentre chi vuole un verbo specifico se lo può cercare nel box senza bisogno di aggiungere tutto il prefisso. Per non lasciare la pagina spoglia, potremmo anche aggiungere qualche info generica sulle coniugazioni, come fanno ad es. gli inglesi qui (per i verbi francesi), chiaramente senza scrivere un papiro. Potrebbe essere una buona soluzione, fatemi sapere... --Barbaking 说说吧! 19:36, 4 lug 2014 (CEST)

Quella pagina la vedrei bene con questo aggeggio nuovo, un indice alfabetico cliccabile (A, B, C...) e il link Tutte le coniugazioni. --Buggia 16:16, 5 lug 2014 (CEST)
[@ Buggia] (ed eventuali altri interessati) che te ne pare così? --Barbaking 说说吧! 12:29, 9 lug 2014 (CEST)
Mi sembra ben fatta. Trovo solamente che il discorso introduttivo stia meglio di sopra. --Buggia 18:32, 9 lug 2014 (CEST)
mi sa che hai ragione, sistemato. Vediamo se arrivano altri pareri e poi vado --Barbaking 说说吧! 20:18, 9 lug 2014 (CEST)
Ok, ✔ Fatto anche questo: Appendice:Coniugazioni/Italiano. Imho meglio dell'elenco (che comunque, come si diceva sopra, era incompleto) e permette ugualmente di arrivare alle varie pagine. Già che ci siamo un saluto a tutti, ci si rilegge fra un paio di settimane :P --Barbaking 说说吧! 17:00, 11 lug 2014 (CEST)

Nuovo template per i verbi francesi[modifica]

Per Toutat Discussione qua --Barbaking 说说吧! 11:53, 9 lug 2014 (CEST)

Discussioni_Wikizionario:Pagine_da_cancellare[modifica]

ciao a tutti. segnalo discussione--Pierpao (disc.) 11:21, 11 lug 2014 (CEST)

Definizioni: senso figurato ed estensione[modifica]

Ho notato che nel lemma pallone la definizione relativa al senso figurato di tale lemma precede quella attinente all'estensione. La posizione andrebbe invertita perché l'estensione è più vicina al lemma "originario" di quanto lo sia il senso figurato ed inoltre, a mio avviso, la successione: lemma originario, per estensione, senso figurato andrebbe inserita nel Manuale di stile in senso tassativo nella sezione "struttura di una voce:definizioni"--Ulisse scrivimi 08:09, 14 lug 2014 (CEST)

io questa maggiore vicinanza non la vedo, mi sembra il contrario, mi sembra però non è che ne sono convinto, sentiamo gli altri. Sono comunque d'accordo su stabilire un principio e scriverlo nel manuale di stile.--Pierpao (disc.) 12:01, 14 lug 2014 (CEST)-

Pagina speciale per le pagine casuali per lingua[modifica]

Da questo momento, la pagina Speciale:CategorieLingua è di nuovo totalmente funzionante, lo dico sopratutto per Barbaking a cui la pagina è piaciuta tantissimo ... --Wim b 19:18, 15 lug 2014 (CEST)

evviva! :))) --Barbakingda mobile 12:06, 20 lug 2014 (CEST)
quel link alla pagina speciale è rosso.--82.59.142.39 13:21, 23 lug 2014 (CEST)
Er rosso perché in effetti la pagina non esiste, viene "creata automaticamente" quando viene aperta. Comunque appena dopo aver scritto questa sezione, ho fatto in modo che il link si visualizzasse azzurro, solo per un fatto estetico, comunque anche se rosso se cliccato, la pagina funziona lo stesso. --Wim b 20:16, 23 lug 2014 (CEST)
Con questa modifica il link appare blu --Wim b 20:37, 23 lug 2014 (CEST)
No, cliccando vado una pagina che dice "Pagina speciale non disponibile".--82.59.142.39 19:18, 24 lug 2014 (CEST)

Italianizzazione[modifica]

Template:-verb form-[modifica]

l'ho riscritto come gli altri perchè generasse la categoria di lavoro sporco e rinominato in {{-voce verb-}} per cui se il nome nuovo va bene chiedo il pqssaggio del bot--Pierpao (disc.) 16:33, 17 lug 2014 (CEST)

Template:tabs[modifica]

Andrebbe rinominata in italiano. Che dite del più sensuale {{forme}} --Pierpao (disc.) 16:33, 17 lug 2014 (CEST)