potere

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo


potere  (Wikipedia approfondimento) f sing (pl: poteri)

  1. facoltà oggettiva di agire a proprio o vantaggio di altri
    • non ho il potere di raccomandarti
    • Non ho il potere di risolvere la cosa
  2. capacità di modificare qualcosa
    • Questo anello ha il potere di rendere invisibili e non solo

Open book 01.svgVerbo


Intransitivo[modifica]

potere  (vai alla coniugazione)

  1. (raro) avere la capacità di
    • Non potrei nuotare da Trieste fino alla Sardegna
  2. avere la facoltà di
    • Non potete uscire fino al termine dell'esame

Hyph.png Sillabazione[modifica]

pò | te | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /po'tere/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

(sostantivo)uso sostantivato del verbo potere;(verbo) dal latino potére

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«ringraziate con gioia il padre che vi ha resi capaci di partecipare alla sorte dei santi nella luce. E' lui che che ci ha liberati dal potere delle tenebre e ci ha trasferiti nel regno del Figlio del suo amore. »
(Lettera ai Colossesi 1,12-13,testo CEI 2008)

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

  • Dizionario Italiano, online il dizionario della lingua italiana
  • Treccani, vocabolario edizione online su treccani.it
  • Enciclopedia Treccani
  • Paravia, "De Mauro" edizione on-line (non più attiva)

Altri progetti[modifica]