splenio

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search
evidenziata in rosso si nota la collocazione del muscolo splenio nella parte posteriore destra della nuca, collocato in parte all'interno del capo ed in parte all'interno del collo

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

splenio  (Wikipedia approfondimento) m sing (pl: spleni)

  1. (biologia) (anatomia) (fisiologia) (medicina) muscolo doppio (perché situato a sia a destra sia a sinistra del corpo) e spinotrasversare che, dipartendosi dalla settima vertebra, occupa la parte superiore del dorso e tutta l'altezza della nuca ha la funzione di far inchinare e girare la testa e di suddivide in splenio del capo e splenio del collo
  2. (anatomia) estremità posteriore, detta anche orletto, del corpo calloso, costituita da uno spesso rigonfiamento poggiante sulla lamina quadrigemina

Hyph.png Sillabazione[modifica]

splè | nio

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /splɛnjo/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal greco antico σπληνίον (splenion), "tampone, impiastro, impacco, fasciatura"

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

anatomia
  • Tullio De Mauro, Il nuovo De Mauro, Internazionale.it edizione on line
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • Lemmario italiano, Garzanti linguistica edizione on line
  • Dizionario di italiano (ed. sapere.it), De Agostini edizione on line
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
  • G. Devoto, G.C. Oli, Vocabolario illustrato della lingua italiana (Milano, 1977)
  • Zingarelli, vocabolario della lingua italiana (Zanichelli, 1999)
  • Enciclopedia Universale, Il Sole 24 Ore (2006)

Altri progetti[modifica]