Vai al contenuto

serratura

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

serratura (Wikipedia approfondimento) (pl.: serrature) f

  1. (tecnologia) dispositivo per assicurare la chiusura di porte, sportelli, saracinesche e meccanismi vari, in modo che essi possano essere aperti solo da chi possiede la chiave

Sillabazione[modifica]

ser | ra | tù | ra

Pronuncia[modifica]

IPA: /serraˈtura/

Etimologia / Derivazione[modifica]

deriva da serrare

Sinonimi[modifica]

Parole derivate[modifica]

Traduzione

dispositivo che consente l'apertura e la chiusura di porte e simili, tramite la corrispondenza con una chiave

Latino[modifica]

Voce verbale

serratura

  1. nominativo femminile singolare del participio futuro (serraturus) di serrō
  2. vocativo femminile singolare del participio futuro (serraturus) di serrō
  3. ablativo femminile singolare del participio futuro (serraturus) di serrō
  4. nominativo neutro plurale del participio futuro (serraturus) di serrō
  5. accusativo neutro plurale del participio futuro (serraturus) di serrō
  6. vocativo neutro plurale del participio futuro (serraturus) di serrō

Pronuncia[modifica]

  • (pronuncia classica) IPA: /ser.raː.tuː.ra/
  • (pronuncia classica, ablativo femminile singolare) IPA: /ser.raː.tuː.raː/

Etimologia / Derivazione[modifica]

vedi serraturus, serrō

Altri progetti[modifica]