scardinare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

scardinare (vai alla coniugazione)

  1. svellere un infisso dai cardini in seguito ad uno strappo violento
    • una forte raffica di vento ha scardinato diverse finestre
  2. (per estensione) rompere con forza, demolire; scassinare, sgangherare
    • non avendo trovato le chiavi ho dovuto scardinare quel cassetto
  3. (senso figurato) sovvertire, turbare profondamente un assetto ordinato; annientare
    • scardinare i principi fondamentali di una repubblica democratica
  4. (senso figurato) sconfessare con veemenza retorica e argomentativa una tesi, una teoria avversa fino a confutarne le stesse premesse fondanti
    • la violenza e l'ignoranza non scardinarono le intuizioni di Galilei

Hyph.png Sillabazione[modifica]

scar | di | nà | re

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /skardi'nare/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

derivato di cardine

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

Vedi le traduzioni
senso figurato: demolire
  • De Agostini, Sapere.it, edizione on-line
  • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
  • Lemmario italiano, Garzanti linguistica edizione on line