infedele

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

infedele m e f sing (pl.: infedeli)

  1. (religione) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu
  2. di chi che viene meno ad un patto o ad una promessa, termine usato soprattutto per indicare colui che tradisce il proprio coniuge.

Open book 01.svgSostantivo

  1. traditore, persona che non rispetta gli accordi
  2. (religione) senza fede
    • solitamente un infedele non crede nella verità della salvezza

Hyph.png Sillabazione[modifica]

in | fe | dé | le

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /iŋfe'dele/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino infidelis formato da in- e fidelis cioè "fedele" ( fonte Treccani); deriva dalla parola latina "foede", cioè patto, unita ad "in" privativo, ovvero persona "che non ha patti", "senza patti"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.svg Termini correlati[modifica]

Gnome-go-down.svgGnome-go-up.svg Varianti[modifica]

Gnome-globe.svg Traduzione

di coniugi