esimio

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgAggettivo

esimio m sing

   singolare   plurale 
 maschile    esimio    esimi 
 femminile    esimia    esimie 
  1. di colui che per le sue doti o qualità si distingue dagli altri

Hyph.png Sillabazione[modifica]

e | sì | mio

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /eˈzimjo/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino eximius, derivato di eximĕre cioè, "esimere"; significa letteralmente "eccettuato, straordinario". Questo attributo venne dapprima applicato agli animali destinati al sacrificio, che erano scelti tra i più belli del gregge; quindi passò a significare tutto ciò che per le sue qualità esce fuori dal comune. Che per le doti, qualità, attitudini eccellenti si distingue dagli altri

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

Vedi le traduzioni