convenzione

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

convenzione  (Wikipedia approfondimento) f sing (pl: convenzioni)

  1. (sociologia) regola di comportamento in società generalmente accettata in un determinato contesto storico, sociale o geografico
  2. (diritto) nel diritto interno, contratto, accordo tra due o più persone o enti; nel diritto internazionale, incontro di volontà tra più soggetti su questioni di comune interesse
  3. assemblea, politica o legislativa
  4. intesa generale per la quale si stabilisce di attribuire a un dato fenomeno determinate caratteristiche

Hyph.png Sillabazione[modifica]

con | ven | zió | ne

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /konven'tsjone/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino conventio cioè "incontro, riunione, accordo, contratto" che deriva da convenire

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Perciò ciascuno deve decidere per sé solo, secondo le proprie forze e le proprie esigenze, fino a che punto sottomettersi alle convenzioni, o piuttosto sfidarle »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

accordo o patto tra più enti e soggetti, in politica nazionale o internazionale
assemblea politica o legislativa
regola informale stabilita per consuetudine

Altri progetti[modifica]