abrasione

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

abrasione  (Wikipedia approfondimento) f sing (pl: abrasioni)

  1. conseguenza dell'abradere, del raschiare
  2. (fisica) (meccanica) (metallurgia) (tecnologia) (ingegneria) tipo di usura provocata dallo strofinamento di un oggetto contro un altro di durezza uguale o maggiore
  3. (filologia) raschiatura di parole o di un intero testo da una pergamena o altro supporto con lo scopo di poterlo utilizzare nuovamente
  4. (medicina) variante più leggere di escoriazione
  5. (geologia) il processo di disgregazione e frantumazione operato dai venti o dallo movimento dei ghiacciai

Hyph.png Sillabazione[modifica]

a | bra | sio | ne

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /a.bra.ˈzjo.ne/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino abradere, "raschiare" e in particolare dal suo participio passato abrasus, "raschiato"

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

SPQRomani.svg Latino[modifica]

Open book 01.png Sostantivo, forma flessa[modifica]

abrasione

  1. ablativo singolare di abrasio

Hyph.png Sillabazione[modifica]

a | bra | sio | ne

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

vedi abrasio

Altri progetti[modifica]