eroe

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Giuseppe Garibaldi l'eroe dei due mondi

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo


eroe  (Wikipedia approfondimento) m sing (pl: eroi)

  1. (mitologia) Nel mito classico, semidio o uomo dotato di virtù eccezionali e autore di gesta leggendarie
    • gli eroi omerici
  2. (per estensione) chi dà prova di grande coraggio militare o civile, accettare sacrifici o andare incontro a pericoli senza necessità
    • morire da eroe
    • fare l'eroe
  3. (arte) protagonista di un'opera letteraria, teatrale o cinematografica

Hyph.png Sillabazione[modifica]

e | rò | e

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /ɛ'rɔe/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino heros che deriva dal greco ἥρως ( fonte Treccani); termine greco indicante l'uomo in quanto valoroso e forte, portatore dei princìpi antichi. derivante a sua volta dall'arcaico ϝηρως (veros) dove la prima consonante verrà successivamente aspirata mostrandoci la forma oggi più nota. Il termine corrispettivo in latino era vir avente lo stesso significato

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Sventurata la terra che ha bisogno d'eroi. »


Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Antonimi/Contrari[modifica]


Nuvola apps tree.png Parole derivate[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • Chi ha una mano per combattere, ha anche un cuore per morire
  • Gli eroi non danno la caccia alle lepri
  • La guerra fa gli eroi
  • Nessuno è eroe davanti al suo cameriere
  • Non sono tutti eroi quelli che indossano una corazza
  • Più grande è l'eroe, più bella è la vittoria
  • Più l'eroe si vanta con le parole, più paga male con i fatti

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]

Altri progetti[modifica]