sconto

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

sconto (Wikipedia approfondimento) m sing (pl.: sconti)

  1. (diritto) (economia) (commercio) (finanza) contratto col quale una banca anticipa al cliente, deducendo l'interesse, l'importo di un credito non ancora scaduto con la cessione dello stesso
  2. riduzione del prezzo di vendita di un prodotto, praticata per spingere l'acquirente a compiere scelte più vantaggiose per entrambi

Open book 01.svgVoce verbale

sconto

  1. prima persona singolare del presente di scontare
    • sono stato fregato, sconto così la mia ingenuità

Hyph.png Sillabazione[modifica]

scòn | to

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /'skonto/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

deriva da scontare

Citazione[modifica]

Collabora a Wikiquote
«Non importa quanto costa qualcosa, ma quanto forte è lo sconto »

Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]

Fairytale right blue.pngFairytale left blue.png Contrari[modifica]

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Nuvola filesystems www.png Traduzione

riduzione del prezzo di vendita
contratto con cui una banca anticipa l'importo di un credito al cliente
prima persona singolare del presente di scontare
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
  • Lemmario italiano, Garzanti linguistica edizione on line
  • AA.VV., Dizionario sinonimi e contrari, Mariotti, 2006, pagina 509

Altri progetti[modifica]