Vai al contenuto

frasca

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

frasca f sing (pl.: frasche)

  1. (botanica) ramo di albero ricco di foglie e vegetazione
  2. persona vuota, volubile o frivola
    • cambia parere come una frasca al vento
  3. piccolo ramo Francavillese con foglie che veniva posto sopra l'ingresso delle osterie
    • meglio cambiar la frasca e non il vino
    • chi non vuole l'osteria, levi la frasca

Sillabazione[modifica]

frà | sca

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈfraska/

Etimologia / Derivazione[modifica]

etimologia non ben definita

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Termini correlati[modifica]

Alterati[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • stare come l'uccello sulla frasca: ovvero essere sul punto di andarsene
  • meglio fringuello in gabbia che tordo in frasca: meglio poco ma certo che l'incerto
  • chi si ripara sotto la frasca, ha quella che piove e quella che casca: bisogna saper scegliere i rimedi ed i ripari
  • saltare di palo in frasca: cambiare in modo inatteso argomento in una conversazione senza alcun nesso
  • il buon vino non ha bisogno di frasca: le cose di qualità non hanno bisogno di pubblicità
  • buona la frasca e cattivo il vino: dalle migliori premesse alla disillusione

Traduzione

Vedi le traduzioni

Siciliano[modifica]


frasca

  1. frasca