fomite

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

fomite m sing (pl.: fomiti)

  1. termine desueto usato per indicare la causa primaria, radice, ragione primaria, stimolo; spesso usato in ambito religioso, associato al peccato o a una passione
  2. (medicina) fonte di contagio, specie con riferimento a materiale contaminato (aghi infetti, effetti letterecci, ecc.) che trasmette l'infezione dal malato al sano

Hyph.png Sillabazione[modifica]

fò | mi | te

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈfɔmite/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

dal latino fomes, esca per accendere un fuoco

Gnome-globe.svg Traduzione

Vedi le traduzioni