Vai al contenuto

cupola

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
una cupola
la cupola di San Pietro, fatta erigere da Michelangelo Buonarroti
La cupola centrale dei Saloni Barry nella National Gallery di Londra in Inghilterra, vista dal basso
la cupola del Pantheon
la cupola di una cattedrale
la cupola di una chiesa dipinta di nero

Immagine:

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

cupola (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: cupole)

  1. (architettura) (edilizia) (tecnologia) (ingegneria) copertura simmetrica a calotta, di base circolare, ellittica o poligonale
  2. (abbigliamento) copertura di un cappello
  3. (anatomia) copertura di un'articolazione
  4. (geologia) (mineralogia) roccia eruttiva o sedimentaria di forma convessa

Sillabazione[modifica]

cù | po | la

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈkupola/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino cupŭla, diminutivo di cupa ossia "botte"

Sinonimi[modifica]

Alterati[modifica]

Traduzione

Altri progetti[modifica]