marinare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

marinare  (vai alla coniugazione)

  1. (gastronomia) tenere immersa una vivanda in liquido aromatizzato a base di aceto o vino e spezie, per conservarla o insaporirla. Gli scopi della marinatura sono: conservare i cibi per più tempo, impregnare la sostanza di aromi, togliere l'odore di selvatico dalla carne e rammollire il tessuto muscolare per meglio frollarlo. Si utilizza marinare quando vengono utilizzati carne e pesce mentre si chiama macerazione quando si immergono frutta, foglie o fiori
    • marinare le acciughe
  2. saltare la scuola, non andare a scuola senza autorizzazione
    • marinare la scuola

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ma | ri | nà | re

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

derivazione di marino


Icona sinonimi.png Sinonimi[modifica]


  • (tenere immersa una vivanda..) macerare, far macerare, mettere in salamoia
  • (saltare la scuola...) scavallare, jumpare (Lombardia), impiccare (provincia Bergamo), nnargiare, fare filone (Puglia), fare berna, bruciare (Veneto, provincia di Brescia), fare sega (Lazio, Abruzzo, Marche), fare lippa (Friuli), buttarsela (Sicilia), tagliare (Piemonte), fare forca (Toscana), fare vela (Sardegna), fare buco, fare fughino, salare (Calabria, Liguria, Emilia Romagna; in Calabria anche riflessivo: "salarsi la scuola"), fare spago (Molise), schissare (Valle d’Aosta), bossare, forcare, fare plao (Bellunese), far fuoco (Ferrara).

Isimple system icons web find.png Proverbi e modi di dire[modifica]

  • marinare la scuola

Nuvola filesystems www.png Traduzione[modifica]