magütt

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Flag of Lombardy.svg Lombardo[modifica]

Open book 01.svgSostantivo

magütt m inv

  1. (professione) garzone di muratore

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ma | gǜtt

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /maˈɡyt/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

  • dal germanico magat: ragazzo
  • questo termine nasce dal vizio dei milanesi di usare parole abbreviate. Infatti, durante la costruzione del Duomo di Milano, il monsignore addetto alla registrazione delle maestranze, stanco di scrivere in latino i nomi di una delle figure più importanti impiegate nell’edificazione del Duomo milanese, ovvero il magister carpentarius, identificando con questo nome il carpentiere, invece di scrivere ogni volta accanto al nome del carpentiere la parola latina, l’abbreviava scrivendo mag. (gister) ut (come sopra), ovvero magut. Aggiungere un’altra T finale, dunque magütt, e identificare in questo termine (errando) l’aiuto muratore, fu una normale evoluzione del linguaggio comune

Books-aj.svg aj ashton 01.png Termini correlati[modifica]

Bernardino Biondelli, Saggio sui dialetti gallo-italici, Bernardoni, 1853, pag. 71.