Vai al contenuto

lampadina

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
una lampadina a goccia ad incandescenza che dal 1° settembre 2012 non è più in commercio in tutta Europa comunitaria e che è stata sostituita da quelle a basso consumo, cioè alogene o fluorescenti

bandiera italiana Italiano[modifica]

Sostantivo

lampadina (Wikipedia approfondimento) f sing (pl.: lampadine)

  1. diminutivo di lampada
  2. (elettrotecnica) (elettronica) (tecnologia) (ingegneria) dispositivo elettrico di vario tipo progettato per produrre luce composto da una parte in vetro o altri materiali che si illumina
    • dal 1° settembre 2012 è vietato produrre o importare la vecchia lampadina ad incandescenza nell'Unione Europea

Sillabazione[modifica]

lam | pa | dì | na

Pronuncia[modifica]

IPA: /lampaˈdina/

Etimologia / Derivazione[modifica]

da lampada, dal latino lampas

Parole derivate[modifica]

Proverbi e modi di dire[modifica]

Traduzione

dispositivo elettrico

Altri progetti[modifica]