ghe

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Liguria-Bandiera.png Ligure[modifica]

Open book 01.svgAvverbio

ghe

  1. ci, vi, spesso usata col verbo êse, essere
    • lìe ghe aniò duman: lì ci andrò domani
    • Nu ghe n'é ciü: non ce n'è più
  2. particella pleonastica che accompagna alcuni verbi ci, vi
    • ghe veddu ancun: ci vedo ancora
  3. particella che accompagna il verbo avéi avere col significato di possedere
    • lé u gh'ha ‘na bella galante: ha una bella fidanzata

Open book 01.svgPronome

ghe

  1. pronome personale dativo gli, le, loro.
    • ghe dajè’n baxin: le darei un bacio
    • pudrèiva dagghe’n lerfun: poteri dargli una sberla
  2. pronome dimostrativo ci, vi
    • ghe pensu mì: ci (a ciò) penso io

Hyph.png Sillabazione[modifica]

ghé

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈge/

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

Etimologia mancante. Se vuoi, aggiungila tu.


Flag of Lombardy.svg Lombardo[modifica]

Open book 01.svgAvverbio

ghe

  1. ci, vi, spesso usata col verbo vess, essere
    • ghe rüaroo duman: lì ci arriverò domani
    • ghe n'è piü: non ce n'è più
  2. particella pleonastica che accompagna alcuni verbi ci, vi
    • ghe vedi ancamò: ci vedo ancora
  3. particella che accompagna il verbo avè avere col significato di possedere
    • el gh'ha una bela murusa: ha una bella fidanzata

Open book 01.svgPronome

ghe

  1. pronome personale dativo gli, le, loro.
    • ghe daria un basin: le darei un bacio
    • pudaria daggh una sberla: poteri dargli una sberla
  2. pronome dimostrativo ci, vi
    • ghe pensi mì: ci (a ciò) penso io

Nuvola apps edu languages.png Pronuncia[modifica]

IPA: /ɡe/ (sempre atono)

Nuvola kdict glass.pngEtimologia / Derivazione[modifica]

Etimologia mancante. Se vuoi, aggiungila tu.

Franco Nicoli, Grammatica milanese, Bramante ed. 1983, pag. 159.