delegificare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

bandiera italiana Italiano[modifica]

Open book 01.svgVerbo

Transitivo[modifica]

delegificare (vai alla coniugazione)

  1. (diritto) rendere (una materia, disciplina etc.) non soggetta al controllo da parte della legge, ovvero trasferirne la giurisdizione ad organi amministrativi diversi del potere giudiziario

Hyph.png Sillabazione[modifica]

de | le | gi | fi | cà | re

Nuvola apps edu languages.svg Pronuncia[modifica]

IPA: /deleʤifiˈkare/

Nuvola kdict glass.svgEtimologia / Derivazione[modifica]

composto del prefisso de-, con funzione privativa, di legge, nella dizione latina legem, da lex, e del suffisso verbale -ficare

Nuvola apps tree.svg Parole derivate[modifica]

Gnome-globe.svg Traduzione

rendere non soggetto all'amministrazione giudiziaria